Serie TV

La Compagnia del cigno: le anticipazioni della quarta puntata

Continuano le avventure dei giovani musicisti della serie di Rai 1, in onda lunedì 21 gennaio. Continuano gli ottimi ascolti de La Compagnia del cigno

La compagnia del Cigno Rai 1

Francesco Canino

-

Il grande segreto di Matteo viene a galla: nonostante continui a dire a tutti che la madre è viva, in realtà è morta durante il terremoto di Amatrice. È questo uno degli snodi centrali della quarta puntata de La Compagnia del cigno, la serie di Rai 1 con Alessio Boni, Anna Valle e Giorgio Pasotti, che continua a macinare ottimi ascolti. Ecco cos'accadrà nel nuovo episodio, in onda lunedì 21 gennaio.

La Compagnia del cigno, le anticipazioni della quarta puntata

Dopo aver convinto Matteo (Leonardo Mazzarotto) a frequentare con più continuità la psicologa, suo zio Daniele (Alessandro Roja) parla con il maestro Luca Marioni (Alessio Boni) per fargli capire che il nipote ha bisogno di allontanarsi di tanto in tanto dalle prove dell’orchestra: il prof però non sente ragioni e così Daniele è costretto a raccontargli che Matteo non riesce ad accettare la morte di sua madre e continua a dire a tutti che Valeria (Giovanna Mezzogiorno) è viva. 

Intanto Luca e Irene (Anna Vallesono tornati a vivere insieme e, nonostante non sia facile andare avanti, hanno deciso di provare a superare insieme il dolore per la morte della piccola Serena. La Compagnia invece è più divisa che mai: Matteo, Domenico (Emanuele Misuraca) e Barbara (Fotinì Peluso) si evitano perché Domenico non è disposto a perdonare Matteo e quest'ultimo non ha intenzione di frequentare Barbara come amica che a sua volta si allontana da Domenico perché terrorizzata da ciò che prova per lui.

 

Barbara e Domenico sono in crisi

Marioni cerca di provocare in Matteo qualche reazione e continua a pungolarlo ed è il suo modo per dimostrargli vicinanza e farlo reagire al trauma. Il ragazzo resiste, confortato anche dalle apparizioni di sua madre Vittoria, ma si sente sotto pressione: Sofia (Chiara Pia Aurora) cerca di stargli vicino, ma questo innervosisce Matteo ancora di più.


Intanto il comportamento discontinuo di Barbara mette a rischio l’esecuzione di Domenico e il ragazzo, messo davanti a una scelta, rinuncia al concerto di fine anno invece che continuare a suonare con Barbara: lei si sente in colpa e cerca di recuperare, ma la cosa non si rivela più difficile di quanto immaginasse. 

Per saperne di più: 

© Riproduzione Riservata

Commenti