Francesco Canino

-

Sarà l'edizione più divertente di sempre. Parola di Bruno Barbieri, Carlo Cracco, Antonino Cannavacciulo e Joe Bastianich, che questa mattina hanno presentato a Milano la sesta stagione di MasterChef Italia, il talent cooking show di Sky Uno al via dal 22 dicembre. I "fantastici quattro" sono pronti a giudicare i 150 aspiranti cuochi che da giovedì si sfideranno nel super casting a colpi di tecniche di taglio, marinature e abbinamenti di sapori: solo in cento proseguiranno poi la selezione e accederanno ai Live Cooking dove avranno a disposizione 45 minuti per stupire i giudici. Di questi solo quaranta andranno alla fase finale e i migliori venti entreranno nel cast ufficiale. Ecco tutte le novità.

MasterChef 6, le prove in esterna e gli ospiti
Oltre ai quattro giudici-conduttori, sono state confermate le quattro prove capisaldo del programma, ovvero Mystery Box, Invention Test, Prove in esterna e il temutissimo Pressure Test, con alcuni meccanismi inediti che metteranno a dura prova la resistenza allo stress dei concorrenti. La prima gustosa novità riguarda le prove in esterna, che diventano un viaggio per l'Italia a caccia di luoghi spettacolari ed eccellenze culinarie: per la prima volta nella storia di MasterChef, gli aspiranti cuochi oltrepasseranno i confini per spingersi in Spagna e in Grecia - "dove abbiamo mangiato malissimo", ha rivelato divertito in conferenza stampa Antonino Cannavacciuolo - precisamente a Santorini, per cucinare in un "grosso grasso matrimonio" ellenico. Tra gli ospiti di questa edizione ci saranno il tre stelle Michelin Heinz Beck, la star giapponese Masaharu Morimoto, il veterano della cucina creativa Igles Corelli, l'uruguaiano Matia Perdomo e lo stellato vegetariano Pietro Leemann

Le anticipazioni sui concorrenti
Bocche cucite sui nomi dei concorrenti di MasterChef 6, ma i giudici hanno svelato alcuni dettagli interessanti. "Sono sempre più appassionati di cucina, ma decisamente più divertenti delle precedenti stagioni, con un distinguo: gli uomini sono più buffi, le donne più determinate e carogne nei momenti difficili", ha svelato Bruno Barbieri. "Il livello di ambizione e determinazione è molto alto". Gli autori smontano poi uno dei "luoghi comuni" più diffusi sul talent cooking di Sky Uno e spiegano che vengono scelti principalmente in base alle proprie capacità tecniche, non per la tendenza ad essere "personaggi". "La personalità è ovviamene importante, ma non è tutto. A proposito di ex protagonisti di #MasterChefIt, Barbieri ha confermato che nel suo nuovo bistrot bolognese lavora Maradona Youssef, uno dei concorrenti più amati della scorsa stagione.

Cracco resta, Bastianich investe
La conferenza stampa è stata anche l'occasione per fare il punto della situazione sullo stato di salute di MasterChef, che da questa edizione verrà prodotto da Endemol e non più da Magnolia. "È il programma più venduto e copiato al mondo, tutti hanno cercato di imitarne i meccanismi ma resta un prodotto unico, certamente il format più forte della nostra library", ha spiegato Paolo Bassetti i Endemol, secondo cui la versione italiana è nettamente la migliore al mondo. Quest'anno gli autori spingeranno sul tema del recupero del cibo, con prove ad hoc sul riciclo e "doggy bag" per i concorrenti. "Tutto quello che avanza, dopo le registrazioni va ad un'associazione benefica.

Quanto ai giudici, Carlo Cracco smentisce le indiscrezioni sul fatto che questa potrebbe essere la sua ultima stagione da giudice: "Che io sappia non è vero: certo non possiamo firmarre a vita per restare qui perché non siamo i Pooh, ma il nostro gruppo è molto affiatato", osserva lo chef, che si prepara nel 2017 a traslocare il suo ristorante in Galleria Vittorio Emanuele, a Milano. Quanto agli altri giudici, Barbieri ha rilevato che dopo il ristorante bolognese ne aprirà uno anche a Miami, mentre Antonino Cannavacciolo tra qualche mese inaugurerà il nuovo bistrot a Torino, in zona Gran Madre. Impegnatissimo sul fronte internazionale Joe Bastianich: "Abbiamo appena aperto un Eataly a Boston e presto inaugureremo anche a Los Angeles, poi apriremo due nuovi ristoranti a Las Vegas e Toronto".



© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Celebrity MasterChef: ecco i 12 concorrenti famosi che si sfideranno ai fornelli

Al via su Sky Uno dalla prossima primavera. Nel cast anche Roberta Capua, Mara Maionchi e Filippo Magnini

A MasterChef è sbocciato l'amore

Tra Erica Liverani, vincitrice dell'edizione, e Lorenzo De Guio, terzo classificato, la passione in comune non è solo quella per la cucina

Erica Liverani: "Ho vinto MasterChef perchè ho scelto la semplicità"

E a proposito delle polemiche sui social la vincitrice del talent dice: "Preferisco dedicarmi a chi mi vuole bene"

Commenti