Ansa
Televisione

I 10 programmi tv più visti del 2016

Da Italia-Germania agli Europei di calcio, fino a C'è posta per te della De Filippi

Germania Italia fa boom

È il calcio a dominare la classifica dei programmi più visti del 2016, in particolare gli Europei trasmessi la scorsa estate. La partita più vista è stata Germania-Italia, sabato 2 luglio, con 16.562.000 ascoltatori e il 66,4% di share, con un picco di 17.8 milioni di spettatori e 74% di share al momento dei rigori. Al secondo posto c'è invece la prima partita degli azzurri, il 13 giugno scorso, Italia-Belgio con 16.247.000 ascoltatori e il 55,2% di share.

La finale di Sanremo 2016

Il secondo Sanremo targato Carlo Conti ha retto bene la prova degli ascolti, seppur senza clamorosi boom, piazzandosi al secondo posto tra i programmi top dell'anno. La puntata più vista è stata la finalissima, sabato 13 febbraio, che ha incollato alla tivù 11.222.128 spettatori con il 52,52% di share. Nel complesso, la media delle cinque serate è stata davvero ottima, assestandosi sui 10.746.429 e il 49,58% di share. Chissà se a febbraio Conti batterà Conti nel suo terzo Festival consecutivo. 

Montalbano batte tutti

Il Commissario Montalbano migliora invecchiando. Tanto che la decima stagione della fiction con Luca Zingaretti, tratta dai libri di Andrea Camilleri, è stata in assoluto la più vista di sempre, superando picchi clamorosi del 40% di share. L'episodio da record è Una faccenda delicata, andato in onda il 29 febbraio scorso, che ha catalizzato 10.862.000 gli spettatori pari al 39,06% di share: ascolti bulgari da Festival di Sanremo e partita della Nazionale, ormai una granitica certezza per Rai Uno che proporrà due nuove puntate della serie nei prossimi mesi.

Che sorpresa il kolossal I Medici!

Ascolti boom per I Medici, il 18 ottobre scorso. Le prime due puntate della serie kolossal con Dustin Hoffman e Richard Madden hanno raccolto in media su Rai1 7 milioni 562 mila spettatori e uno share del 29.90% (con picchi di 8 milioni 37 mila e 7 milioni 143 mila con il 31.08% per il secondo). Tra le curiosità, l'ecccezionale risultato tra i laureati (42.60%) e il pubblico della Toscana, particolarmente sensibile all'ambientazione, che ha risposto in massa: più di un toscano su due davanti alla tv ha guardato la fiction. Bene anche la media sul pubblico 15-24 anni (29.70%), target solitamente distante dalla rete ammiraglia Rai.

Rischiatutto, una scommessa vinta

Fabio Fazio riporta in tivù il glorioso quiz di Mike Bongiorno e centra l'obiettivo. I due speciali di Rischiatutto andati in onda il 22 e 23 aprile scorso su Rai 1 hanno avuto un successo sorprendente: complici la parata di ospiti stellari (da Maria De Filippi a Christian De Sica e Lorella Cuccarini) e la curiosità per l'evento tv, la prima puntata è stata vista da 7.537.000 spettatori (30.79% di share). Ottimi i numeri della seconda, sopra i 7 milioni e 200 mila, nonostante lo scontro diretto con Ciao Darwin-La resurrezione, su Canale 5: la settima edizione dello show di Paolo Bonolis è stato uno dei programmi più visti dell'anno sulla rete ammiraglia Mediaset, con una media di 5 milioni 394 mila spettatori. 

Felicia Impastato con una strepitosa Lunetta Savino

Era annunciato come uno degli eventi televisivi dell'anno e il film di Rai 1 Felicia Impastato, interpretato da una strepitosa Lunetta Savino, non ha tradito le aspettative. Liberamente ispirato alla storia di coraggio, impegno civile e determinazione della madre di Peppino Impastato - il giornalista ucciso dalla mafia nel maggio del 1978 - ha raccontato la lotta ventennale della donna, perché fosse fatta giustizia per il figlio, senza mai arrendersi allo strapotere della criminalità organizzata e diventando un'icona morale chi si batte per la legalità. Il film tv, andato in onda l'11 maggio scorso, ha conquistato 6 milioni 871 mila spettatori e il 26.98% di share vincendo la sfida degli ascolti della prima serata.

La mafia uccide solo d'estate - La serie

Dopo il clamoroso successo al cinema, La mafia uccide solo d’estate ha conquistato anche il pubblico televisivo. La fiction ispirata al film di Pif è stata una delle lunghe serialità più di successo quest'anno, con un picco clamoroso durante il primo episodio: l’esordio, il 21 novembre scorso su Rai 1, ha conquistato 6.390.000 spettatori pari al 22.27% di share. Nel cast c'erano Claudio Gioè, Anna Foglietta, Francesco Scianna, Valentina D'Agostino e uno strepitoso Nino Frassica.

Stagione record per Striscia la Notizia

Il 2016 è stato senza dubbi un anno d'oro per Striscia la Notizia. Dall’1 gennaio al 29 dicembre, su 211 puntate, il tg satirico di Antonio Ricci è stato il programma più visto dell’access prime time per 154 volte e per 67 di queste, è stato il programma più seguito dell’intera giornata televisiva. Il record stagionale? Il 21 novembre quando la puntata condotta da Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti è stata vista da 6.115.000 spettatori totali e il 24.84%. 

Alberto Angela fa il botto con la notte in Vaticano

Un successo davvero clamoroso quello realizzato lo scorso martedì 27 dicembre da Alberto Angela che, con il suo Stanotte a San Pietro -Viaggio tra le meraviglie del Vaticano, ha portato la divulgazione nella top ten dei programmi più visti dell'anno, trionfando con 5 milioni 976 mila spettatori, pari al 25.4% di share. Un percorso intimo e maestoso quello realizzato da Angela, tra monumenti famosi come la Cupola di San Pietro, la Pietà, la Cappella Sistina e i giardini immersi nel silenzio della notte. Una grande produzione, interamente girata in 4K HDR, arricchita da ospiti d’eccezione come Giancarlo Giannini e Carlo Verdone

De Filippi super star con C'è posta per te

Una diciannovesima stagione da record per C'è Posta per te, lo show del sabato sera di Canale 5 firmato e condotto da quel gran genio di Maria De Filippi. Proprio alla vigilia della ventesima edizione, in onda dal 7 gennaio 2017, la conduttrice si piazza nella classificia dei dieci programmi più visti dell'anno che si sta per concludere: la prima puntata del people show, andata in onda il 9 gennaio 2016 con Marco Mengoni come ospite-sorpresa, è stata vista da 5.749.000 spettatori, pari al 26,93% di share. Ottima la media stagionale dello show defilippiano, che ha chiuso con 5.406.000 spettatori.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti