L'incredibile caccia all'uomo di Serbia-Albania: giocatori aggrediti
Ansa
L'incredibile caccia all'uomo di Serbia-Albania: giocatori aggrediti
Sport

L'incredibile caccia all'uomo di Serbia-Albania: giocatori aggrediti

Gara sospesa per l'arrivo di una bandiera del Kosovo in campo. Albanesi picchiati dai tifosi serbi

Ecco le immagini dell'incredibile caccia all'uomo che si è sviluppata allo stadio di Belgrado dopo l'arrivo in campo di una bandiera della Grande Albania, che comprende anche pezzi di Serbia, Macedonia, Montenegro e Grecia, portata da un drone che si sospetta pilotato dall'interno dello stadio (dove i tifosi dell'Albania non erano stati ammessi). Scene che hanno convinto il direttore di gara Atkinson a mandare tutti negli spogliatoi. Si attende una stangata da parte dell'Uefa. Le tensioni erano state palpabili anche alla vigilia e all'inizio, con l'inno albanese fischiato da tutto lo stadio.

Serbia-Albania: bandiera del Kosovo in campo, rissa e sospensione - VIDEO

Ansa
Un momento degli incidenti in Serbia-Albania
Ti potrebbe piacere anche

I più letti