Cavi: il training per farti i muscoli
Cavi: il training per farti i muscoli
Sport

Cavi: il training per farti i muscoli

2 esercizi da inserire nel tuo piano di allenamento in palestra per sviluppare insieme la parte superiore e quella inferiore del corpo

Sfrutta al meglio le stazioni ai cavi della tua palestra per sviluppare in modo armonico i muscoli delle braccia, del torace e delle gambe, oltre che gli addominali: inserisci nel tuo allenamento settimanale questi 2 esercizi, visualizzati da Gabriele Bonardi, personal trainer di Virgin Active  a Milano.

Pulley monolaterali ai cavi in squat / partenza

Si tratta di un esercizio funzionale, da svolgere al “cable jungle”, che coinvolge bicipiti, dorsali e addominali per l’azione dinamica, più quadricipiti e glutei per il mantenimento della posizione di squat. Parti dalla posizione di squat isometrico, tenendo i piedi alla larghezza delle spalle e facendo attenzione a non spingere le ginocchia in avanti, con il busto che rimane ben eretto. Impugna la maniglia con una sola mano, ruotata con il palmo in fuori, mentre il braccio è teso e il busto ruotato a sua volta.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti

True