Bale-Tottenham a muso duro

Anche il padre del giocatore ha chiesto la cessione. Oggi dovrebbe allenarsi: lo farà?

Bale ha deciso: vuole il Real Madrid ed è disposto al braccio di ferro finale pur di ottenere il via libera dal Tottenham che, invece, lo continua a definire incedibile e lo ha quotato l'incredibile cifra di 145 milioni di euro. Nelle ultime ore anche il padre del giocatore ha incontrato il presidente Levy chiedendo la cessione e ricevendo un no secco. Oggi Bale dovrebbe presentarsi agli allenamenti e l'impressione è che possa anche fare un gesto di rottura totale. In ogni caso ha già fatto sapere attraverso amici che non vuole più indossare la casacca degli Spurs.

Il quotidiano spagnolo As scrive che il tecnico dei londinesi Villas Boas si è arreso e in un colloquio con il presidente Levy ha chiesto che la vicenda venga chiusa al più presto in modo da preservare la squadra, trovare un'alternativa e preparare al meglio la prossima stagione. Il timore del portoghese è che si ripeta quanto accaduto un anno fa con Modric che fu al centro di un braccio di ferro con gli spagnoli per poi essere ceduto solo l'ultimo giorno di mercato.

© Riproduzione Riservata

Commenti