La festa dell'uomo nudo in Giappone
Trevor Williams/Getty Images
La festa dell'uomo nudo in Giappone
Società

Tokyo, ristorante per soli nudisti (purché magri)

Nel primo ristorante per soli nudisti non sono ammessi gli "ovesize"

E' tutto pronto in Giappone per il grande evento: l'inaugurazione del primo ristorante per soli nudisti è prevista tra poche settimane, quando a Tokyo aprirà i battenti l'Amrita Restaurant, un locale riservato ai soli clienti naked, ovvero nudi, privi di vestiti, ma anche di "ciccia". A far discutere, infatti, non è tanto il fatto che sorgerà il primo locale dove i nudisti del Sol Levante (ma, forse, soprattutto molti turisti curiosi) potranno cenare senza i "vincoli" degli abiti, quanto piuttosto il requisito di non essere sovrappeso.

Niente vestiti, niente "ciccia"

Come riporta AFP, infatti, è stato previsto un limite massimo al peso per poter prenotare un tavolo per cena: non bisogna superare di oltre 15 kg (o 33 pounds) il peso previsto in rapporto all'altezza. Se, al momento di presentarsi al ristorante, i clienti sembreranno un po' troppo "in carne", prima di potersi sedere a tavola dovranno salire una bilancia per essere pesati. Per chi avesse mentito sul proprio giro-vita niente cena e niente rimborso.

La cena e lo show

Il ristorante di Tokyo, che aprirà ufficialmente il 29 luglio, sarà molto simile a quelli per nudisti che sono già stati inaugurati a Londra, in Gran Bretagna, e Melbourne, in Australia. A prova di curiosi e voyeur, un altro divieto assoluto, esattamente come nei locali già esistenti, sarà quello di non poter utilizzare lo smartphone per immortalare, in modo alquanto indiscreto, i clienti "senza veli".

La dieta per poter essere ammessi al locale, però, dovrebbe valere la pena: oltre alla cena, il cui costo si aggira tra i $130 e i $261, chi sarà ammesso potrà godersi anche uno spettacolo extra, che farà lievitare il conto fino a $750.

I più letti