Super-mamma di 12 figli, il padre ne vuole 20
Banos/Alamy
Super-mamma di 12 figli, il padre ne vuole 20
Società

Super-mamma di 12 figli, il padre ne vuole 20

Lei giura che si fermerà, ma il marito vuole una famiglia extra-large

Mandy è inglese, ha 39 anni, è moglie, ma soprattutto madre, anzi una super-mamma di 12 figli. Il più piccolo ha da poco fatto il suo ingresso nella numerosa famiglia, al fianco di mamma e papà, ma anche e soprattutto dei suoi 11 fratelli e sorelle. Eppure il padre, Nathan, pare che non abbia nessuna intenzione di fermarsi qui: per nulla spaventato da pianti, biberon, notti insonni, compiti e una routine quotidiana che metterebbe in crisi chiunque, pare abbia deciso di voler arrivare a 20 figli.

E' vero che il primogenito ha oggi 23 anni, dunque è più autonomo, ma quantomeno da un punto di vista logistico la famiglia extra large sognata da Nathan richiede uno sforzo notevole. Per ora Nathan e Mandy si godono l'arrivo dell'ultimo nato, ma l'idea di allargare ulteriormente la famiglia non è affatto accantonata, come spiegato dalla stessa super-mamma in un programma tv inglese, appositamente dedicato a questa storia. "Sono "dipendente dai bambini" - ha spiegato Mandy a My Extraordinary Pregnancy, su TLC - Nathan ama avere una famiglia numerosa, vorrebbe avere 20 figli. Io spero di fermarmi a 12, ma le ultime parole famose le avevo già pronunciate quando, con la nascita del settimo, dicevo che sarebbe stato l'ultimo".

"Stringere tuo figlio tra le braccia la prima volta è magico, incontrare chi hai tenuto in grembo per 9 mesi e tenerlo sulle tue guance: adoro tutto ciò" ha spiegato ancora Mandy, che comunque non ha nascosto le difficoltà nel gestire la quotidianità in famiglia. Anche perché della famiglia ("bedlam" la chiama lei, ovvero "manicomio") fanno parte anche alcuni gatti e cani.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti