Life

Mi ami? Allora salvami...

Ecco la singolare prova alla quale una giovane cinese ha sottoposto il fidanzato. Ma lo stesso ha fatto la "ex" del ragazzo, costringendolo a scegliere tra le due

big women red mouth arranged to kiss

Eleonora Lorusso

-

Mi ami davvero? Allora salvami. Deve aver usato più o meno queste parole Rong Tsao, una giovane cinese che, per essere sicura del sentimento del suo fidanzato, Wu Hsia, lo ha costretto a salvarla, dopo che lei si era gettata in un fiume che attraversa la città di Ningbo. Lo stesso, però, ha fatto anche la "ex", costringendo il 21enne a scegliere quale delle due soccorrere.

Tutto è iniziato quando Wu Hsia, stanco della gelosia della nuova ragazza e delle insistenze della "ex", Jun Tang, che non accettava la fine della storia, ha deciso di convocarle entrambe per fare chiarezza. La situazione è però presto degenerata, fino al punto che Rong Tsao si è buttata da un ponte nelle acque gelide del fiume, chiamando aiuto e mettendo così alla prova il suo ragazzo.

Di fronte a questo gesto anche la "ex", Jun Tang, ha deciso di fare lo stesso, costringendo di fatto il povero Wu a scegliere quale delle due giovani salvare. Lui ha prima messo in salvo la sua fidanzata, poi, una volta uscito dall'acqua, ha telefonato al fratello, chiedendogli di chiamare i vigili del fuoco, i quali a loro volta hanno tratto in salvo l'altra ragazza.

Nessuno, fortunatamente, si è fatto male, ma l'allarme procurato non è stato affatto gradito dai pompieri. Wu Hsia si è scusato, spiegando di essere stato messo di fronte ad una scelta difficile. L'unica contenta (seppure bagnata fradicia) è stata certamente Rong, l'attuale fidanzata del giovane.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Belén Rodriguez: "Stefano all'Isola? Sarei gelosa"

Intervistata da Silvia Toffanin, replica al tweet al vetriolo di Luxuria

Commenti