Julia, il primo pupazzo autistico della storia del Muppets
Life

Il Muppets Show spiega l'autismo ai bambini

Lo fa grazie a Julia, il primo pupazzo della storia che rappresenta una bambina autistica

E' arrivata una nuova amica a Sesam Street, lo show per bambini che ha come protagonista Elmo e i suoi amici Muppets. Si tratta di Julia, il primo pupazzo che rappresenta una bambina autistica della storia della televisione.

L'autismo visto dai bambini

Il 10 aprile in America Julia entrerà in studio e il suo arrivo ha del rivoluzionario introducendo l'autismo nel mondo dell'intrattenimento per bambini, una sorta di mostro silenzioso difficile da spiegare e capire per i più piccini. Per loro che il compagno di classe abbia la pelle di un colore diverso, sia sulla sedia a rotelle o abbia gli occhi storti non è un grande problema, ma il muro di silenzio dell'autismo stupisce e sconvolge i più piccini.

Con Julia alla scoperta del diverso

Julia dovrebbe aiutare i bambini a conoscere la malattia e, quindi, a non averne paura. Per creare il nuovo personaggio gli autori del Muppets show si sono avvalsi dell'aiuto di esperti, psicologi, medici e pedagoghi e lo studio è durato tre anni. Il pupazzo di Julia sarà animato da Stacey Gordon, che ha usato la sua stessa esperienza nel crescere un figlio con l'autismo per aiutare gli autori nello scegliere le azioni del personaggio.

La bambola dispone di due differenti kit di braccia a secondo dello stato emotivo che ha e gli altri membri di sesam street dovranno imparare a rapportarsi con Julia per capire quanto ogni bambino nasconda un universo meraviglioso.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti