Eleonora Lorusso

-

Melania Trump si è appena trasferita alla Casa Bianca, insieme al figlio Barron, al termine dell'anno scolastico, dunque le occasioni ufficiali per mostrarsi in tutta la sua bellezza ed eleganza si sono moltiplicate. Eppure "l'effetto Melania"  pare sia iniziato fin dai mesi scorsi: è boom di richieste di interventi estetici per poter assomigliare alla First Lady.

Dopo Kim Kardashian, Barbie e Ivanka, ora Melania

Se fino a qualche tempo fa era corsa al "ritocchino" per diventare delle Barbie in carne e ossa, o per poter mostrare labbra, lato B e lato A da urlo come Kim Kardashian, ora il nuovo modello estetico pare essere proprio la moglie del Presidente americano, Donald Trump. Come racconta The Guardian, c'è chi è disposto a subire una sorta di "calvario" pur di assomigliare a Melania. "Ci sono molte donne che vengono da me col desiderio di avere una look come quello di Ivanka (Trump, lafiglia maggiore del Capo della Casa Bianca, NdR) - ha spiegato il Dottor Franklin Rose, che ha il proprio studio a Houston, in Texas. "Non mi sorprende dunque ora che arrivino anche donne che vorrebbero essere come Melania".

Tra queste c'è Claudia, una paziente del chirurgo statunitense, che ha spiegato: "Io voglio essere come la First Lady che sento che c'è dentro di me". Ma cosa significa?

Gli interventi più richiesti

Le richieste più frequenti al chirurgo estetico e plastico sono dunque quelle di una riduzione del seno (per chi è già molto dotata) e la rinoplstica per avere un naso come quello di Melania Trump. Non manca chi chiede di ritoccare il girovita, assottigliandolo, oltre ad altri interventi minori. "Potrebbe essere decisamente la più bella paziente che io abbia mai operato - ha aggiunto il Dottor Franklin Rose - E' in qualche modo più divertente e piacevole, perché significa trasformare la bellezza in una super-bellezza".

La malelingue

Eppure Melania rimane al centro di alcune critiche, anche se minori rispetto al marito. C'è chi dice che sia rimasta sposata con The Donald solo per convenienza, chi le rimprovera di prestarsi alla parte della moglie devota, nonostante sia vivendo una crisi nera (basti rileggere i commenti alle mancate strette di mano in occasione del viaggio in Europa della coppia presidenziale). Qualcuno mal digerisce anche l'ipotesi che Melania possa voler rimettere mano alla Casa Bianca, ora che vi si è insediata, magari rimuovendo l'orto voluto da Michelle Obama, mentre gli stilisti italiani Dolce & Gabbana non smettono di essere bersagliati per aver "accettato" di vestirla.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Melania Trump e Jacqueline Kennedy, First Lady a confronto

Il New York Times, ricordando il centenario della morte del 35esimo presidente Usa, elogia la moglie di The Donald paragonandola a Jackie O

G7, Melania Trump e le First Lady a Taormina (e gli Obama in Toscana)

Per loro e per i "First Husband" eventi speciali. In Italia anche Michelle e Barack Obama

Papa Francesco a Melania Trump: "Gli dà da mangiare la putizza"?

Melania Trump: tutti i look della first lady USA

Gli impegni, gli abiti, le scarpe, le acconciature della modella slovena diventata una delle donne più osservate del mondo

Commenti