Tutti belli con gli occhiali da sole: questione di simmetria

Ecco svelato perchè i sunglasses sono il dettaglio cool per eccellenza

Barbara Pepi

-
 

Essere fighi si può. Basta infilare sul naso un paio di occhiali da sole e il gioco è fatto. A Hollywood lo sanno da sempre (da Greta Garbo a Lady Gaga i sunglasses sono dettagli irrinunciabili per le vere star), ma a svelare le ragioni che trasformano una bella faccia in una faccia irresistibile ci ha pensato  Vanessa Brown, quarant’anni, docente di moda e design alla Nottingham University, Gran Bretagna.

Nel saggio "Cool Shades" ed. Bloomsbury l'autrice sdogana le ragioni che rendono chiunque "cool" con un paio di occhiali da sole cacciati sul naso. Analizzando migliaia di foto, pubblicità, immagini di moda e di storia del costume ha tirato le fila da un punto di vista sociologico, estetico e psicologico. A conti fatti essenzialmente le cause che rendono gli occhiali da sole indispensabili per essere dei tipi giusti sono tre: le lenti scure rendono subito un viso simmetrico e la simmetria è l'elemento chiave che sta alla base della percezione della bellezza; inoltre focalizzano lo sguardo di chi ci sta davanti e per questo nascondono altri difetti sul volto e in ultima analisi regalano quel pizzico di mistero che non guasta mai. Avrà ragione la signora Brown? Guardare per credere

© Riproduzione Riservata

Commenti