Francesco Canino

-

E se Melania Trump avesse un amante? L'ultima notizia bomba sulla first lady americana è stata sganciata in questi giorni da Monica Byrne via Twitter: la scrittrice americana ha infatti inaspettatamente vergato una serie di tweet con le rivelazioni esplosive, salvo poi cancellarli poche ore dopo. Il danno a quel punto era però stato fatto e le indiscrezioni sono diventate virali, complcie anche il sito di gossip di Perez Hilton, che le  ha riprese facendo da cassa di risonanza all'incredibile notizia.

LEGGI ANCHE: TUTTI I LOOK DI MELANIA TRUMP 

Melania Trump ha un amante? 

"Ci chiediamo tutti se sua moglie abbia una relazione con il capo della sicurezza di Tiffany. Oppure no?". È questo il tweet con cui la scrittrice Monica Byrne, rivolgendosi direttamente a Donald Trump, ha innescato l'effetto valanga sull'ipotesi che Melania Trump abbia un amante. La Byrne sostiene infatti di avere una fonte, che ritiene così affidabile da esporsi in maniera clamorosa: “Non posso rivelarla, perciò voi giornalisti fate le dovute ricerche. Sempre che la notizia interessi, visto che non ritengo sia una notizia il fatto che il matrimonio fra Melania e Donald sia morto e sepolto da un pezzo", ha aggiunto.

LEGGI ANCHE: LA VERA STORIA DI MELANIA TRUMP

Ma chi sarebbe l'amante della first lady americana? Secondo la scrittrice si tratta del capo della sicurezza di Tiffany nella Trump Tower, un aitante uomo brizzolato dagli occhi chiari, con cui Melania avrebbe instaurato un rapporto segreto da ormai parecchi anni, di cui anche il marito sarebbe a conoscenza.

Il divorzio da Donald rimane "congelato"

Sempre via Twitter, Monica Byrne ha poi aggiunto un altro clamoroso dettaglio legato alla vita privata dei coniugi Trump, che sarebbero sull'orlo del divorzio da molti anni. "Avevano un accordo secondo cui, se lui avesse perso le elezioni, avrebbero divorziato subito. Ma lui le ha vinte, perciò sono costretti a stare insieme. Finché sarà presidente, lei è imprigionata", ha scritto la Byrne. Che i rapporti tra il presidente degli Stati Uniti e la moglie siano piuttosto tesi, è cosa nota da tempo e non sono passati inosservati le occhiate gelide e i gesti di scortesia (con lei che ha in più occasioni pubbliche negato la mano al marito).

LEGGI ANCHE: BYRON TRUMP E I FIGLI DEI POTENTI

La questione del divorzio era già rimbalzata pubblicamente nei mesi scorsi, complice Claude Taylor, membro dello staff dei Clinton alla Casa Bianca: "Ho appena saputo che Donald e Melania hanno firmato le carte di divorzio prima delle elezioni e un accordo. Ma poi lui ha vinto", disse. La portavoce della first lady si era sentita comunque in dovere di smentirlo ma l'indiscrezione non si è mai spenta del tutto. 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Melania Trump e Jacqueline Kennedy, First Lady a confronto

Il New York Times, ricordando il centenario della morte del 35esimo presidente Usa, elogia la moglie di The Donald paragonandola a Jackie O

Melania e Ivanka Trump. In viaggio con il presidente - FOTO

Da Riad a Bruxelles, passando per il Vaticano la First Lady e la First Daughter hanno accompagnato The Donald sfoggiando outfit sobrio e tacco 12

G7, Melania Trump e le First Lady a Taormina (e gli Obama in Toscana)

Per loro e per i "First Husband" eventi speciali. In Italia anche Michelle e Barack Obama

Commenti