Kristen Stewart e Robert Pattinson, buona la prima uscita pubblica su Mtv

I due appaiono rilassati e per nulla in imbarazzo, anche quando si tratta di parlare della festa di Halloween a cui hanno partecipato mercoledì sera - La fotostoria completa di KStew e RPatz

Kristen Stewart e Robert Pattinson ospiti su Mtv – Credits: Mtv

Redazione

-

Sorridenti e scherzosi: così sono apparsi Kristen Stewart e Robert Pattinson durante l'attesissima intervista rilasciata a Mtv USA, prima uscita pubblica del duo dopo le corna di lei e lo psicodramma della rottura estiva. Nonostante si sia parlato quasi esclusivamente del film The Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 2, la reunion ha dato qualche indicazione in più sullo stato di salute della coppia. E responso del medico sembrerebbe essere positivo.

Intanto, a onor di cronaca, c'è da dire che insieme a Rob e Kris c'era anche l'altra star della saga, Taylor Lautner. Superfluo sottolineare come l'attenzione dei fan fosse però incentrata su Bella ed Edward, che di fatto non hanno tradito le attese della vigilia, mostrandosi in gran forma e per nulla intimoriti dalla baraonda mediatica che li ha visti protagonisti negli ultimi mesi.

A rompere il ghiaccio sulle loro vicende personali è stata Kristen, che ha sottolineato come sia stata dura, finora, promuovere il film lontano dal compagno Robert: "Dopo quattro anni eravamo abituati a stare sempre vicini". Il tiro della discussione si è quindi spostato sulla festa di Halloween a cui hanno partecipato entrambi mercoledì notte. Messa di fronte alla foto che li immortala fianco a fianco a un party in maschera, l'attrice americana ha dichiarato: "Oh sì, è davvero una foto bizzarra!".

Al contrario della Stewart (che nello scatto appare con una parrucca rosa, omaggio alla Natalie Portman di Closer), Pattinson ha inizialmente cercato di sorvolare l'argomento: "No, non sono io quello nella foto!". Ma poi, sorridendo, si è arreso di fronte all'evidenza, aggiungendo poi con il consueto humour: "Era una maschera da 3 dollari, comprata nei supermercati 7-Eleven".

D'altra parte, KPatz ha mostrato più volte una buona verve, come quando si è trattato di parlare della scena di sesso in Breaking Dawn ("Mi piace immaginare che sia come la scena di Ghost in cui modellano il vaso di terracotta") o di ricordare uno dei primi provini a cui ha partecipato per entrare nel cast di Twilight, in cui era talmente "paralizzato dal terrore" da aver pensato "non avrò questo lavoro".

Volendo dare un giudizio su questa uscita pubblica si potrebbe dire: buona la prima. Ma se preferite verificare con i vostri occhi, basta andare sul sito di Mtv, dove potrete trovare gli spezzoni dell'intera intervista .

© Riproduzione Riservata

Commenti