Redazione

-

La celebrazione del 106esimo anniversario della nascita del leader massimo Kim Il Sung, le parate militari per omaggiare il giovane dittatore Kim Jong-un, il concerto con una delle band locali più famose, uno spettacolo di pattinaggio sul ghiaccio e una gara ippica. Queste sono solo alcune delle immagini che, in Corea del Nord, alcuni giornalisti e i fotografi d'oltreconfine, benvenuti durante le parate militari e le frequenti manifestazioni e celebrazioni propagandistiche del regime, hanno scattato pur fortemente limitati nella libertà di movimento. Come abbiamo raccontato qui.

Ecco ciò che arriva da quel mondo così lontano e isolato arriva.

I reporter sono infatti sempre accompagnati dalle guide turistiche governative, che ne sorvegliano ogni passo, controllano che non abbiano interazioni improvvisate con la popolazione locale e si assicurano che non vedano e riprendano nulla di quello che il regime non vuole sia visto.

In questa galleria fotografica abbiamo raccolto una selezione di scatti, che pur attraverso questo "filtro selettivo" raccontano la vita quotidiana della popolazione nella "Repubblica Popolare Democratica di Corea".

A realizzarli, nell'ambito di tour organizzati dal governo, sono stati fotografi dell'agenzia GettyImages. Tra loro il chief photographer dell'AFP in Corea, Ed Jones, la sua collega della European Pressphoto Agency, How Hwee Young, chief photographer dell'agenzia in Cina, Johannes Eisele (AFP) dalla sponda cinese del fiume Yalu, che costituisce parte del confine fra la Cina e la Corea del Nord. Nei suoi scatti vediamo immagini di vita quotidiana nelle zone rurali vicine alla città di Sinuiju, seconda città nel Paese per densità abitativa, dopo Songnim.

(scritto il 26 aprile 2016 e in aggiornamento)

Per saperne di più


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Corea del Nord, rischio di guerra

Kim Jong-un minaccia l'America di "cancellarla dalla faccia della Terra" e di eliminare la portaerei Carl Vinson. C'è attesa per il 25 aprile

Corea del Nord, quanto è davvero pericolosa

La lunga serie di botta e risposta tra Pyongyang e la Casa Bianca

Corea del Nord: gli obiettivi di Trump

Sale la tensione con Pyongyang che parla di risposta a un eventuale attacco americano. L'America mostra i muscoli ma punta a una soluzione diplomatica

La Cina deve fermare la Corea del Nord

È l'unica potenza con concrete possibilità di mediare tra Stati Uniti e Pyongyang. E convincere Trump e Kim Jong Un a fare concessioni

Corea del Nord: perché provocarla è un azzardo

Il ruolo di Russia, Cina e Giappone; gli scenari possibili degli Usa su Pyongyang; il nodo del club nucleare

Corea del Nord: ecco come gli Usa fermano i missili di Kim Jong-un

Razzi abbattuti appena dopo il decollo e cyberwar: sabotaggio con hacking degli impianti e dei programmi grazie al progetto avviato da Obama

Commenti