Avaxhome.ws, sì del Gip al sequestro preventivo

Secondo il magistrato milanese la più celebre edicola pirata, denunciata da Mondadori, potrebbe concretizzare una violazione del diritto di autore

Avaxhome-giornali

"Il gip del tribunale  di Milano Alfonsa Maria Ferraro ha disposto la convalida del sequestro  preventivo del portale Avaxhome.ws, disposto in via d'urgenza dal pm di  Milano Ferdinando Esposito, per entrambi i reati contestati, la  violazione del diritto d'autore e la ricettazione".

Lo  comunica l'avvocato Fulvio Sarzana in una nota, legale  dell'associazione italiana provider, aggiungendo che "il provvedimento è  stato notificato oggi 29 novembre 2012 a tutti i provider  italiani". Per il giudice Ferraro, si legge nella convalida del  sequestro, "gli elementi indiziari paiono dimostrativi della commissione  di fatti-reato riconducibili alle fattispecie sopra indicate", cioé  violazione dei diritti d'autore e ricettazione, "posto che sono inseriti  in rete, con la semplice scansione dei contenuti, riviste edite da  Arnoldo Mondadori editore" e che "il sito è dotato di un motore di  ricerca per il reperimento della rivista e del numero di interesse da  parte dell'utente il quale deve registrarsi per poter accedere ai  contenuti".

Nella convalida si ritiene che questa condotta "può  concretizzare una violazione del diritto di autore ovvero il reato di  ricettazione". Inoltre, considerando anche che "l'attività di upload è  continua nel tempo e riguarda molte, se non tutte, le riviste  pubblicate da Arnoldo Mondadori spa", allora viene convalidato il sequestro preventivo.

© Riproduzione Riservata

Commenti