Musica

Vanessa Jay Mulder, L'Ep e il singolo Essensuality

VAnessa Jay Mulder

Vanessa Jay Mulder, artista poliedrica presenta Essensuality, il suo nuovo EP che vede come co-autore Tommaso Colliva. Essensuality fonde due concetti chiave per l’artista, Essenza e Sensualità. “Il perfetto connubio tra la nostra essenza e la nostra sensualità dal momento in cui ci amiamo e ci accettiamo così come siamo con tutte le nostre imperfezioni e la nostra unicità” afferma Vanessa, mostrando contemporaneamente ardore e riflessività, dolcezza e determinazione, facce opposte della stessa medaglia coese da sonorità vocali black che strizzano l’occhio al jazz meno usuale con eleganza e sensualità.
Per la regia di Andrea Cocchi, il videoclip è incentrato sulla bellezza inclusiva, la bellezza delle diversità come uguaglianza nella sua purezza basica e, appunto, essenziale. Con un gioco di maschere, sagome e alternanza di colori, sguardi e fisicità, le immagini ricche di volti singolari del videoclip scorrono armoniche, coadiuvate dalla presenza di Vanessa che funge da energico collante a tutta la narrazione. Così, il videoclip esalta in modo esponenziale il neologismo dell’artista, in cui essenza e sensualità si fondono per dare voce alle donne con una bellezza al di fuori dei canoni.
Un lavoro che si è avvalso della produzione di Marco Olivi (Ghemon, Ex-Otago, Mario Biondi) e di nomi quali Tommaso Colliva (co-producer e co-autore) e Giovanni Versari (fonico di mastering), entrambi Grammy Awards, rispettivamente per produzione e per mastering dell’album Drones dei Muse.
Last but not least, coproduttore, arrangiatore e coautore dei brani, insieme a Vanessa, è Raffaele "Rabbo" Scogna che ha collaborato, tra gli altri, con Nic Cester, Ghemon.

© Riproduzione Riservata

Commenti