expo-2015-valerio-massimo-manfredi
Magazine

Expo d'autore con Valerio Massimo Manfredi

In esclusiva per Panorama lo scrittore ha visitato l'Esposizione universale di Milano con gli occhi dell'esploratore

Indiana Jones all’Expo (ma anche un grande chef)
Un archeologo, scrittore, autore e conduttore tv, a spasso per l’Expo come se fosse sul sito di uno scavo, davanti a reperti di un’antichità futura. Valerio Massimo Manfredi, volto notissimo della televisione e celebre per una serie di romanzi storici, ha accettato la sfida di Panorama e sul numero in edicola da giovedì 7 maggio racconta la sua esperienza da moderno Indiana Jones. Altrettanto, ma molto più concretamente, fa il grande chef  Filippo Lamantia, che nei Padiglioni della grande esposizione universale milanese ha scelto il meglio della cucina internazionale. Concludono l’analisi un grande architetto, Mario Bellini, e una grande stilista, Margherita Missoni.


Questo business è davvero un’arte 
La stima di 140 milioni di dollari per il quadro di Pablo Picasso che andrà all’asta l’11 maggio è un nuovo balzo in un mercato dell’arte in continua crescita. Attraverso decine di quotazioni, Panorama analizza un settore non trasparente. Che nel 2014 ha prodotto un giro d’affari da 50 miliardi di euro. E dove le regole sono stabilite da chi paga di più.


Corinna Schumacher, madre e moglie coraggio 
Corinna Schumacher, moglie di Michael, ha gestito con coraggio e compostezza la tragedia che un anno fa si è abbattuta sul re della Formula 1, costretto a una vita quasi vegetale per una banale caduta sugli sci. Ma per Corinna, come racconta Panorama in edicola, i rischi non finiscono mai: ora è il figlio Mick, 16 anni, a scendere in pista e tutto lascia pensare che sarà anche lui un campione. Lei non può opporsi. Anche perché le prime gare sui kart le ha fatte usando proprio il suo cognome, Betsch, per proteggerlo dall’ingombrante Schumacher.


Il nuovissimo lusso ad altissima velocità
Mandato in pensione il Concorde, ora chi ama il lusso preferisce il comfort alla velocità nei trasferimenti aerei. E se i tempi di spostamento si allungano a bordo è meglio allargarsi. Almeno in prima classe. Ecco quindi un grande servizio di Panorama, che scopre cabine di design per appagare il gusto, docce private per scendere a terra in perfetta forma e hostess gentili che servono caviale e champagne durante il volo. Un reportage di un viaggio intorno al mondo per scoprire come viaggiare in aereo con tutti i comfort. E chiedersi anche se vale la pena spendere così tanto…

© Riproduzione Riservata

Commenti