Immagine del film «Tenet» (Warner Bros.)
Cinema

Tenet: tutto sul misterioso film di Christopher Nolan

Spionaggio internazionale, un protagonista interpretato da John David Washington coadiuvato da Robert Pattinson e un'inversione del tempo. Ecco cosa c'è da sapere sulla pellicola più costosa del regista britannico

L'uscita di un film di Christopher Nolan è sempre un evento. Ora il suo ultimo lungometraggio Tenet lo è ancor di più perché arriva dopo lo sconvolgimento causato dal Coronavirus, primo grande titolo in uscita dopo la riapertura dei cinema. «Il film della ripartenza», molti lo hanno ribattezzato. Tenet, che arriva a dieci anni da Inception, uscirà nelle sale italiane il 26 agosto, distribuito da Warner Bros. Pictures. Oltre all'attesa, attorno al film c'è anche un certo mistero, perché Nolan, come suo solito, non ha fatto sapere molto del suo ultimo prodotto. Ecco cosa sappiamo finora.

Data di uscita

Il rilascio internazionale di Tenet era inizialmente previsto per il 17 luglio 2020. A causa della pandemia, Warner Bros. ha spostato l'uscita prima al 31 luglio, quindi a quella attuale del 12 agosto.

In Italia invece la data inizialmente prevista era il 18 settembre, poi dopo vari cambi di rotta, è stata fissata a mercoledì 26 agosto.

Immagine del film "Tenet" (Warner Bros.)

Il cast

John David Washington è il protagonista, in ogni senso. Il nome del suo personaggio? Il Protagonista. L'attore statunitense figlio d'arte (suo padre è Denzel Washington), che ha già recitato per Spike Lee in Malcom X e BlacKkKlansman per cui ha ricevuto una candidatura ai Golden Globe, ha come socio di action Robert Pattinson.

E poi ci sono Elizabeth Debicki, Dimple Kapadia, Martin Donovan, Fiona Dourif, Yuri Kolokolnikov, Himesh Patel, Clémence Poésy, Aaron Taylor-Johnson, Michael Caine e Kenneth Branagh.

La trama

Di Tenet si sa poco, a parte il fatto che ha a che fare con lo spionaggio internazionale e si occupa del continuum temporale. Del resto Christopher Nolan ha l'abitudine di ordinare al suo cast e alla sua troupe di non rivelare niente dei suoi film.

Tenet è un film fantascientifico di spionaggio action thriller. Washington, il Protagonista, è un agente speciale che si prefigge di fermare la terza guerra mondiale tramite l'inversione del tempo (in Inception, invece, che quest'anno compie dieci anni, Nolan maneggiava i sogni). Armato di una sola parola, Tenet, in lotta per la sopravvivenza di tutto il mondo, il Protagonista viaggia attraverso un universo crepuscolare di spionaggio internazionale, in una missione che si svolgerà al di là del tempo reale. Non un viaggio nel tempo. Un'inversione, appunto.

Branagh è il cattivo russo, Debicki sua moglie.

Il trailer di Tenet mostra Washington che impara a invertire il tempo, con proiettili che sembrano caricarsi di nuovo nella pistola dopo essere stati sparati.

Tenet (parola volutamente palindroma, che si legge alla stessa maniera sia nel senso normale che in senso contrario) promette di far scervellare ancora una volta i suoi spettatori.


Produzione colossale

Nolan è da vent'anni che ha concepito le idee alla base di Tenet e da sei-sette anni sta lavorando alla sceneggiatura.

Tenet è stato girato in sette Paesi diversi, anche in Italia: Danimarca, Estonia, India, Italia, Norvegia, Regno Unito e Stati Uniti. Il set italiano è stato Ravello, sulla costiera amalfitana.

Il film è stato realizzato con un mix di Imax e pellicola in 70mm, prodotto da Emma Thomas, moglie del regista britannico, e dello stesso Nolan.

Con un budget di oltre 200 milioni di dollari, è il suo film originale più costoso (Dunkirk, il suo film precedente, ne costò 100, Interstellar 165, Inception 160). Ma «ogni centesimo va sullo schermo», ha detto Debicki in un'intervista a Variety. «Chris costruisce tutto; costruisce tutte le immagini pezzo per pezzo. Ha questa capacità di realizzare un film che coinvolge un pensiero complesso e tuttavia lo rende divertente e accessibile».

Ti potrebbe piacere anche
Video Divertenti

Cane che esulta per un goal

I più letti