Amadeus rai sanremo
Ufficio Stampa Rai
Amadeus rai sanremo
Televisione

Sanremo Giovani: boom di iscritti, Amadeus prepara AmaSanremo

Al via le audizioni: 961 gli ammessi, ma solo in 20 tra gruppi e artisti parteciperanno alle "semifinali" in diretta, nella seconda serata di Rai1 al via dal 29 ottobre. Solo dieci finalisti approderanno a Sanremo Giovani e poi sul palco dell'Ariston

Amadeus batte se stesso. Sanremo Giovani non è ancora cominciato ma è già record, grazie al clamoroso numero di iscrizioni: sul tavolo del direttore artistico e conduttore di Sanremo 2021 - che farà il bis sul palco dell'Ariston dal 2 al 6 marzo prossimo, affiancato dal sodale Fiorello - sono infatti arrivate 961 domande di partecipazione, il numero più alto degli ultimi anni e con il triplo di richieste dall'estero. Ecco tutto quello che c'è da sapere sulle selezioni e su AmaSanremo, al via dal 29 ottobre.

Sanremo Giovani: boom di iscritti, è record

Sono 867 cantanti singoli (336 donne e 531 uomini) e 94 gruppi, per un totale di 961, gli iscritti a Sanremo Giovani. Si tratta in assoluto del numero più alto degli ultimi anni, 119 in più della scorsa edizione, e per la Commissione musicale presieduta da Amadeus e composta da Claudio Fasulo, Gianmarco Mazzi, Massimo Martelli e Leonardo De Amicis, si preannuncia un lavoro complesso: l'obiettivo è quello di selezionare i sessanta artisti che parteciperanno alle audizioni dal vivo che si terranno a Roma, il 19 e il 20 ottobre, nella sede di Rai Radio in Via Asiago, a Roma.



«Abbiamo raggiunto un vero e proprio record di iscrizioni, selezionare i brani più belli sarà un'impresa al tempo stesso difficile ma affascinante. A tutti vanno i complimenti per il lavoro straordinario. Il percorso verso il Teatro Ariston e il Festival di Sanremo inizia, come ogni anno, da voi», commenta soddisfatto Amadeus, che da settimane è al lavoro con un altro complesso obiettivo, scegliere le canzoni dei Big, che verranno ufficializzati il 17 dicembre durante la finale di Sanremo Giovani.

Che cos'è AmaSanremo

Ma quest'anno le selezioni dei giovani si arricchiscono con un appuntamento inedito, voluto dal direttore di Rai1 Stefano Coletta. Dal 29 ottobre parte infatti AmaSanremo, in cui i venti artisti e gruppi selezionati si sfideranno nel corso di cinque puntate (in onda poi il 5, 12, 19 e 26 novembre, dopo le puntate finali di Doc-Nelle tue mani) per diventare i finalisti di Sanremo Giovani, previsto per il 17 dicembre in prima serata sempre su Rai 1. In quell'occasione, una giuria speciale decreterà i vincitori che si aggiudicheranno sei degli otto posti disponibili (due arriveranno da Area Sanremo) per partecipare al Festival di Sanremo 2021 nella categoria Nuove proposte.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti