Mina Settembre 2: le anticipazioni della prima puntata
Ufficio Stampa Rai
Mina Settembre 2: le anticipazioni della prima puntata
Televisione

Mina Settembre 2: le anticipazioni della prima puntata

Domenica 2 ottobre debutta la seconda stagione della serie di Rai1 con Serena Rossi e Giuseppe Zeno. Ispirata ai libri di Maurizio de Giovanni, racconta le avventure dell’assistente sociale del consultorio del Rione Sanità di Napoli. Tra le new entry, Marisa Laurito

Decisa, risoluta ma al tempo stesso dolce e fragile: Mina Settembre prova a rimettere in piedi la sua vita. Alla fine della prima stagione ha scoperto che Irene, la sua migliore amica, è stata l’amante di suo padre e che il figlio di Irene, Gianluca, è il frutto di quella storia clandestina. Così si trova all’improvviso ad avere un fratello. Ma non è tutto, perché la sua vita sentimentale è di nuovo a un bivio: né Claudio né Domenico l’hanno spuntata e per ora Mina ha scelto di non scegliere. Comincia così Mina Settembre 2, la seconda stagione della fortunata serie tv di Rai1 - fortunata sia in termini di ascolti che di critica - ispirata ai romanzi di Maurizio de Giovanni, con Serena Rossi protagonista indiscussa affiancata da Giuseppe Zeno, Giorgio Pasotti e altre new entry. Tra cui Marisa Laurito nei panni della surreale Zia Rosa. Affettuosa, premurosa, chiacchierona, la zia sostiene di avere delle premonizioni e inizia a mettere una pulce nell’orecchio a Mina: e se sua madre Olga non fosse dove dice di essere? Ecco cos'accadrà nella prima puntata, in onda domenica 2 ottobre.

Mina Settembre 2, le anticipazioni della prima puntata

Mina Settembre (Serena Rossi) e Gianluca (Francesco Di Napoli) si sono presi una vacanza a Procida, qualche mese dopo la scoperta che ha cambiato per sempre le loro vite: il ragazzo è infatti suo fratello e non suo nipote, come aveva sempre pensato. L’idillio viene però interrotto dalla notizia di un attentato che coinvolge Claudio (Giorgio Pasotti): Mina torna subito a Napoli e, vederlo in ospedale, anche se illeso, le fa un effetto tale da spingerla a pensare che forse il loro rapporto merita una seconda possibilità. Intanto Olga (Marina Confalone) parte per una crociera intorno al mondo, la casa è vuota e pronta a ospitare Claudio il cui appartamento è andato distrutto. Tutto sembra remare in quella direzione, ma appena Mina sente di aver preso la decisione giusta, un’inaspettata proposta di lavoro cambia la sua prospettiva.

Il ciclone Zia Rosa (Maria Laurito) porta scompiglio

Mina s'interessa del caso di Valeria, una ragazza sovrappeso che per sopperire alla propria insicurezza ha fatto delle scelte che rischiano di rovinare le sue prime esperienze. Mentre si appassiona alla sua storia, l'assistente sociale si rende anche conto che la tensione con Domenico (Giuseppe Zeno) la manda in confusione e così decide di rivolgersi a una psicoterapeuta, Giulia (Antonia Liskova) per schiarirsi le idee. Anche perché con la sua migliore amica Irene (Christiane Filangeri) non può più parlare, da quando ha scoperto che la donna era l'amante di suo padre. Claudio cerca di sistemare la situazione invitando a cena Irene, Paolo (Davide Devenuto), Titti (Valentina D'Agostino) e Giordano (Michele Rosiello): proprio durante la serata fa il suo inaspettato ingresso Zia Rosa (Marisa Laurito) con una gaffe memorabile che impatta notevolmente sul rapporto tra Titti e Giordano.

I più letti