Black out-Vite sospese: tutto sulla nuova serie con Alessandro Preziosi
Ufficio Stampa Rai
Black out-Vite sospese: tutto sulla nuova serie con Alessandro Preziosi
Televisione

Black out-Vite sospese: tutto sulla nuova serie con Alessandro Preziosi

Lunedì 23 gennaio debutta su Rai1 il mistery drama ambientato in un lussuoso albergo del Trentino. Una valanga isola i turisti e i residenti di un paese di montagna che dovranno fare i conti col passato inconfessabile di Giovanni e della sua famiglia pericolosa

Il distacco di un’imponente slavina isola la Valle del Vanoi, in Trentino, impedendo i soccorsi tramite l’unico passo che porta alla valle. È la vigilia di Natale, il paese è isolato, le comunicazioni interrotte e così i clienti del lussuoso albergo e i residenti del paesino rimangono tagliati fuori dal mondo: questo li obbligherà a fare i conti con sé stessi e con gli altri e potranno venirne fuori solo se supereranno le loro paure, i loro pregiudizi e impareranno a essere una comunità. Comincia così Black out-Vite sospese, il nuovo mistery drama di Rai1 diretto da Riccardo Donna che vede protagonista Alessandro Preziosi nei panni di Giovanni, un broker di mezza età, elegante e di successo che in realtà nasconde un passato inconfessabile: è legato a un pericoloso clan malavitoso e pur avendo cambiato cognome e apparentemente vita, è ancora invischiato negli affari di famiglia. Ecco tutto quello che c'è da sapere sulla serie prodotta da Rai Fiction ed Èliseo Entertainment di Luca Barbareschi e sulla prima puntata, in onda lunedì 23 gennaio.

Black out-Vite sospese, la nuova serie con Alessandro Preziosi

Giovanni Lo Bianco (Alessandro Preziosi) è venuto per una vacanza sulla neve con i suoi due figli adolescenti, Riccardo (Federico Russo) ed Elena e non ha badato a spese per avere la suite più costosa del lussuoso albergo. Per tutti Giovanni è un broker di mezza età, elegante e di successo mentre per i suoi figli è un padre che deve riscoprirsi genitore dopo la recente morte della moglie. Ma Giovanni è molto più di tutto questo e la verità è sepolta in un passato inconfessabile che però, improvvisamente, è sul punto di ritornare quando riconosce tra i clienti dello stesso albergo Marco (Marco Rossetti) insieme a Irene (Caterina Shulha), la sua nuova bellissima compagna. Per Marco, un meccanico che si è appena risollevato dal fallimento della sua officina, alloggiare in quell’albergo è un colpo di testa che nasconde un altro segreto: in una baita poco distante si nascondono la figlia Anita (Juju Di Domenico), costretta a vivere suo malgrado sotto copertura con la madre, l'ex moglie Marco, Claudia (Rike Schmid), primario di chirurgia d’urgenza.

Il segreto inconfessabile di Giovanni

Claudia è un primario di chirurgia d’urgenza ed è sottoposta ad un programma di protezione testimoni in attesa del processo che la vede testimone oculare di un omicidio di camorra per mano di uno spietato boss. Ed è qui che le storie si intrecciano: nessuno sa che Giovanni è legato al clan malavitoso, suo fratello è il boss imputato nel processo e lui, pur avendo cambiato cognome e apparentemente vita, è comunque invischiato negli affari di famiglia. La testimonianza di Claudia rischia quindi di distruggere la vita di Giovanni e quella dei suoi figli e a lui non resta che provare ad eliminarla. Claudia però è anche l’unica persona nella valle in grado di salvare sua figlia, la giovanissima Elena, in coma dopo la valanga: nessuno sembra poter fermare l'ineluttabile, tranne il destino.

Black out-Vite sospese, le anticipazioni della prima puntata

La slavina sconvolge la vita del paesino ma Riccardo, il figlio maggiore di Giovanni, riesce a venir fuori da un crepaccio in cui era intrappolato con Anita, la figlia di Marco. Il ragazzo, tornato dal resto del gruppo, riesce a comunicare il punto esatto in cui si trovava per recuperare la ragazza e, una volta salvata, Anita incontra Lorenzo (Riccardo Maria Manera), il figlio dei proprietari della struttura, con cui si sta frequentando da qualche tempo. Nel frattempo, Lidia (Aurora Ruffino), l'appuntato dei carabinieri, è costretta a fare i conti con la propria gravidanza e scopre che il padre del bambino che aspetta, il Maresciallo Piani, è morto sotto la slavina.

I più letti