Economia

Black friday: la guida agli acquisti intelligenti

Quest'anno sarà il 29 novembre il più importante appuntamento pre natalizio con lo shopping

black friday 2017 iphone

Barbara Massaro

-

Sembra presto, ma non lo è. Perché il segreto per affrontare il black friday (e il successivo cyber monday) con serena compostezza e lucida risoluzione è proprio quello di muoversi con anticipo.

Da dove nasce il black friday

Come il Babbo Natale vestito di rosso, le zucche ad Halloween e i cuoricini a San Valentino anche il black friday è una trovata commerciale che arriva dagli Stati Uniti.

Diffuso a partire dagli anni '60 è noto in tutto il mondo come l'appuntamento pre natalizio con gli sconti, il giorno perfetto per fare incetta di doni e togliersi sfizi che nel corso dell'anno sono tabù approfittando di ribassi eccezionali che arrivano fino all''80%.

Solitamente il venerdì nero cade il giorno dopo del Thanksgiving day e gli americani, ancora gonfi di tacchino, si mettono in fila davanti ai negozi aspettando il gong per darsi battaglia all'ultimo ribasso con scene d'isterismo collettivo degne di un concerto rock.

L'importanza di muoversi con anticipo

E qui si torna a monte: proprio per evitare di tirarsi i capelli con lo scopo di aggiudicarsi scarpe a metà prezzo o computer a prezzi stracciati bisogna muoversi con ampio anticipo, consiglio che vale sia per lo shopping tradizionale sia per quello online.

Prorpio ora che mancano tre settimane al black friday è possibile sfogliare con calma i portali di e-commerce o passeggiare per le strade guardano le vetrine e appuntando mentalmente i desiderata con i relativi prezzi.

Più il giorno X si avvicinerà più i rivenditori faranno promozione e pubblicità di sconti e ribassi da confrontare con i prezzi originali. A questo punto si può, razionalmente, mettere a bilancio l'eventuale acquisto e il black friday (che nel 2019 cade il 29 novembre) puntare come saggi falchetti la preda migliore. Velocità, tempismo e organizzazione sono le carte vincenti per realizzare lo shopping del quale non ci si pentirà.

Lo shopping online: la guida

Ed è proprio online che si possono trovare le offerte più interessanti anche se, nella giungla di internet, non è facile distinguere i rivenditori più affidabili e le vere occasioni dalle fregature.

In questo senso è utile dar retta ai consigli che arrivano da Consumers for Digital Payments (C4DiP), la coalizione di tre associazioni di consumatori (Movimento difesa del cittadino, Asso-consum e U.Di.Con) che tutela gli e-shoppers italiani che si preparano agli acquisti.

Fondamentale, dicono, è verificare da chi si acquista: ci sono 2 modi per fare acquisti online, il primo è direttamente dal rivenditore, mentre il secondo viene fatto tramite portali d'intermedizione. In questo ultimo caso bisogna verificare sempre se non ci siano costi aggiuntivi e soprattutto che la società d'intermediazione sia reale e non una copertura (basta controllare la partita iva che deve riportata sul sito).

In secondo luogo, e si torna al discorso del muoversi con anticipo, bisogno mappare i siti per verificare l'effettiva portata degli sconti. Ci sono furbetti che sponsorizzano super saldi fittizi, mentre il prezzo originale dell'oggetto era più alto di quanto dichiarato.

Recessi e reclami

Recessi e reclami valgono per legge anche durante il black friday: non crediate a chi millanta il contrario. E prima di pagare in sicurezza (meglio con carte ricaricabili ed effettuando la navigazione protetta) leggete bene le didascalie e le caratteristiche oltre che le dimensioni e le taglie degli oggetti che state andando a comprare. Spesso per la frenesia dell'occasione si trascurano i dettagli rischiando di trovarsi nel pacco abiti troppo piccoli o lampadari troppo grandi. Occhio infine alle spese di spedizione: ci sono volte dove, paradossalmente, costa di più l'invio dell'oggetto e in questo caso il concetto stesso di "affare" perde di senso.

Shopping tradizionale: la guida

Per quanto riguarda, invece, lo shopping tradizionale sono le grandi catene di elettrodomestici e tecnologia quelle che vanno tenute d'occhio. Anche in quel caso, se l'intento è cambiare televisiore o lavatrice approfittando di ribassi che arrivano fino all'80%, è bene muoversi con anticipo e recarsi in negozio già in questi giorni al fine di puntare l'oggetto dei desideri confrontando prezzi ed eventuali ribassi. 

Meglio pochi acquisti, ma mirati piuttosto che riempirsi la casa di paccottiglia con l'idea di avere risparmiato una manciata di euro per cose di cui non avevamo bisogno. L'ideale è creare una lista dei desideri sullo smartphone, eliminare il superfluo, concentrarsi sull'essenziale, confrontare i prezzi e poi, al giorno X andare dritti sull'obiettivo.

Il black friday, tra l'altro, è anche un giorno fondamentale per i commercianti, sia per gli straordinari guadagni che si possono ottenere in poche ore sia perché, secondo gli analisti, analizzando l'andamento degli acquisti del black friday è possibile capire in anticipo come andrà l'intera stagione natalizia.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Follia Black Friday: maxi rissa al centro commerciale | video

Black Friday, consigli utili per evitare le truffe

È importante verificare sempre le condizioni di acquisto e controllare i prezzi prima che scattino le offerte

Black Friday 2017: ecco le offerte Apple

Fino a 150 euro di in carte regalo per chi compra un Mac, un iPad, un iPhone o un Apple Watch

Black Friday, cos'è e come funziona

Nata in America dove segue la festa del Ringraziamento, questa giornata di sconti si è estesa a tutto il mondo e fa da apripista agli acquisti di Natale

Black Friday: negozi presi d'assalto dalla gente | video

Commenti