I migliori e i peggiori aeroporti del mondo

Germania e Spagna figurano due volte nella top ten secondo AirHelp Score

Tabellone aeroporto

Il tabellone di un aeroporto - 15 giugno 2017 – Credits: iStock - halbergman

Stefania Medetti

-

La prima edizione della classifica mondiale AirHelp Score dei migliori e dei peggiori aeroporti del mondo vede in testa Singapore, seguito da Monaco di Baviera e Hong Kong. AirHelp, la società specializzata nell’assistenza legale ai passeggeri che hanno subito un danno da parte delle compagnie aeree nel caso di ritardo, cancellazione di voli o imbarco negato, ha valutato gli aeroporti attraverso tre parametri. La puntualità dei voli in partenza che ha subito un ritardo di più di 15 minuti che pesa per il 45% del punteggio; la qualità dei servizi offerti all’interno dell’aeroporto, la pulizia, la comodità, la velocità, la sicurezza e altri fattori monitorati da SkyTrax che vale un altro 45% e il sentimento dei passeggeri calcolato attraverso le analisi delle valutazioni e dei commenti rilasciati online sui social riguardo all’aeroporto che conta per il 10%.

I primi dieci nel mondo

Singapore Changi Airport si conferma il migliore del mondo con un punteggio di 9,7, grazie a un livello di puntualità di 8,8; un 10 per la qualità dei servizi e il 6,1 di apprezzamento da parte di chi viaggia. Ottengono 10 punti per il servizio anche Munich International Airport e Hong Kong International Airport. L’aeroporto tedesco, in particolare, chiude con un punteggio di 8,66 grazie a ottime performance per la puntualità (8,2) e un gradimento da 4,8 da parte dei passeggeri. Hong Kong, invece, si attesta a 7,5 per la puntualità e a 5,6 per il feedback dei viaggiatori.

- LEGGI ANCHE: LE MIGLIORI COMPAGNIE AEREE DEL MONDO

Seguono nella top ten: Copenhagen Kastrup Airport con 8,04; Helskinki Vantaa Airport con 8,03; Cincinnati Northern Kentucky International Airport con 7,94; Barcelona El Prat Airport con 7,90; Madrid Adolfo Suarez-Barajas Airport con 7,81. Nono posto per Auckland International Airport con 7,80 e decimo per Frankfurt International Airport con 7,76. Se la Germania e la Spagna piazzano ben due scali nella top ten, fra i tre peggiori del mondo il Regno Unito compare due volte. In chiusura di classifica, infatti, ci sono Kuwait Airport con un punteggio da 5,02; London Gatwick Airport con 5,38 e Manchester Airport con 5,43.

Gli aeroporti italiani

Milano Malpensa conquista un punteggio da 7,23 e si attesta al 30° posto. In particolare, ottiene 8,4 per la puntualità, sei per i servizi e 7,4 da parte dei passeggeri e si posiziona dietro ad Amman Queen Alia International Airport e davanti a Geneva Airport. Roma Fiumicino è al 38° posto con 7,06, dietro a Melbourne Airport e davanti a Seattle-Tacoma International Airport. In particolare, la puntualità dello scalo della capitale si attesta a 7,8, i servizi a 6 e la valutazione degli utenti a 8,3. Nel 2016, AirHelp ha calcolato che, solo in Italia, 600mila passeggeri passati per gli aeroporti italiani avrebbero avuto diritto a un risarcimento per ritardo, cancellazione o overbooking del loro volo.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Le cause più strane dei ritardi degli aerei

Topi, lontre, scorpioni, cuccioli di maiale sulle piste di atterraggio. Viaggio tra le scuse incredibili (ma vere) che hanno causato disagi negli aeroporti

India: contro le molestie, posti "rosa" sugli aerei

Misura estrema per contrastare i numerosi casi nei confronti delle donne che volano da sole

Incidenti aerei, i 5 misteri mai risolti

Commenti