Le migliori compagnie aeree del mondo
ROSLAN RAHMAN/AFP/Getty Images
Le migliori compagnie aeree del mondo
Economia

Le migliori compagnie aeree del mondo

La qualità di una compagnia varia in base alla classe del volo, ma per le sale d'attesa stravince Air France


Quando si prenota un biglietto aereo le variabili più impostanti in gioco di solito sonno due: prezzo e, se il viaggio è lungo, il numero di scali. Quando però si è posti di fronte alla scelta tra due opzioni apparentemente equivalenti, gli elementi che possono fare la differenza sulla decisione finale sono altri due: la compagnia aerea e l'aeroporto in cui verrà affettiato l'eventuale scalo.

da sempre le compagnie sonno in competizione tra loro per fidelizzare i rispettivi clienti. Chi viaggia spesso sa che sicurezza, gentilezza, flessibilità, servizi per i bambini, qualità dei pasti e dei servizi e comodità dei sedili sono dettagli importanti almeno tanto quanto il prezzo del biglietto, e lo stesso vale per l'accessibilità dello scalo intermedio.

Flight-report è una piattaforma che raccoglie migliaia di commenti su tutte le compagnie del mondo, grazie ai quali riesce ad elabborare le sue classifiche sulla qualità di compagnie e aeroporti. Le più interessanti riguardano le quattro "classi" in cui si suddividono i voli, economica, economica premium, business e first, e la qualità delle sale d'attesa negli scali.

Classe Economica

La compagnia migliore per i voli in classe economica è la libanese Middle East Airlines. Seguono Singapore Airlines, Emirates (la compagnia degli Emirati Arabi), Cathay Dragon (Hong Kong), Virgin America, Japan Airlines, El Al Israel Airlines, Edelweiss Air (Svizzera), Thai Airways (la compagnia di bandiera tailandese) e Garuda Indonesia. Alitalia è ferma alla posizione 110, penalizzata soprattutto dal livello del servizio a bordo e dalla qualità dei pasti.  

Classe Economica Premium

Nella categoria Economy Premium stravince la compagnia di bandiera di Singapore, nota soprattutto per la qualità dell'assistenza in volo e per la gentilezza del personale di bordo. Seguono, a pari merito, Air Canada e ANA (compagnia giapponese), e poi Turkish Airlines, Cathay Pacific (Hong Kong), Corsair International (Francia), Air Austral (altra compagnia francese, con sede presso l'aeroporto di Riunione-Roland Garros, a Saint-Denis), Air France, American Airlines e l'olandese KLM. In questa classifica Alitalia riesce a piazzarsi al 19esimo posto, ma andrebbe ricordato che sono ancora poche le compagnie che offrono pacchetti "Premium".

Classe Business

Nella categoria Business conquista la medaglia d'oro Garuda Indonesia, seguita da Etihad Airways, Singapore Airlines, Emirates, LAN Airlines (Cile), Air Caraibes, Cathay Pacific, China Southern, China Airlines e Qantas, la compagnia australiana. Alitalia torna verso il fondo della classifica, al 53esimo posto.

Prima Classe

La Prima Classe è la più costosa in assoluto, e in questo caso a fare la differenza è la qualità degli aerei e dei sedili più che il personale, che deve essere per forza di primissimo livello. Anche in questa categoria stravince la compagnia di Singapore, seguita da Cathay Pacific, Lufthansa (Germania), Qatar Airways, Japan Airlines, Etihad Airways, Emirates, Thai Airways, Air France e SWISS.

Sale d'attesa

Di sale d'attesa negli aeroporti ce ne sono tante, anche perché tutte le compagnie hanno punti di ristoro dedicati in cui ospitano i loro viaggiatori vip. Quello che stupisce nella classifica di flight-report è che nella top 10 be ne siano ben cinque gestite da Air France. I motivi di tanto successo? Comfort e catering: vorrà forse dire che la cucina francese è la preferita per la maggior parte dei passeggeri?

Ti potrebbe piacere anche

I più letti