Verdura Resort
Viaggi

Le vacanze da sogno e in saldo per la prossima estate

Complice l'emergenza in corso, alberghi e tour operator stanno offrendo pacchetti a condizioni vantaggiose riservate a chi le prenota in queste settimane. Le offerte restano cancellabili fino a pochi giorni prima della partenza. Così ci si può regalare la prospettiva di una fuga a prova di imprevisti

Concediamoci, quantomeno, di sognare. Immaginiamoci altrove, lontano, davanti al mare che si perde nel cielo, tra i paesaggi vasti di una montagna, all'aria aperta di fronte ai colori cangianti di una collina. Dovunque, ma non qui, finalmente agli antipodi di questo lungo esilio forzato. Anzi, meglio, non limitiamoci a fantasticare: mettiamoci a cercare l'offerta perfetta per la prossima estate. Non è prematuro, nonostante le incertezze dell'emergenza in corso del coronavirus. Al contrario, il momento giusto è adesso.

Un po' ovunque, nelle proposte di grandi e piccoli alberghi, per i villaggi turistici, i traghetti, gli aerei e le navi da crociera, ricorre un denominatore comune: ci sono prezzi tagliati o pacchetti in promozione. E sono cancellabili fino all'ultimo momento o quasi. Così, se anche fosse necessario rimandare per cause di forza maggiore, il portafogli ne uscirebbe illeso. E il morale, altrettanto: spesso, al posto del rimborso, si può optare per rimandare la vacanza. La stessa, dopo.

Le proposte in offerta da prenotare e, se necessario, cancellare

Relais San Maurizio

Il Relais San Maurizio di Santo Stefano Belbo (Cuneo). Ha una piscina esterna panoramica e ospita il ristorante stellato Guido da Costigliole. Offre due notti, colazione, accesso alla Spa, alle grotte del sale e alla piscina esterna, uso gratuito del campo da tennis e della palestra, un trattamento e un aperitivo con vista sull'immenso. Il totale è da 1.190 euro a camera.

Mai come oggi serve un approdo mentale, la consolazione di scrutare un orizzonte differente. E non è una considerazione di buon senso, quanto un'evidenza misurabile: secondo un sondaggio europeo condotto nei giorni scorsi dalla piattaforma online Piratinviaggio.it, il 94 per cento degli intervistati (tra cui 19 mila italiani) conta di partire regolarmente in estate. E il 59 per cento dei nostri connazionali non esita a prenotare ora. Tu chiamala, se vuoi, voglia di normalità.

Qualche esempio? Proprio scandagliando le pagine di Piratinviaggio.it, si trovano soluzioni convenienti come sette notti sul mare all'Oldwell Hotel vicino Tropea, gemma della Calabria, a partire da 236 euro a persona totali. Un pacchetto annullabile fino a tre giorni dall'arrivo. Si risparmia pure scegliendo la Puglia: tre notti in camera matrimoniale in un cinque stelle, il Patria Palace nel centro storico di Lecce, partono da 300 euro anziché 440. E sono incluse generose colazioni salentine, più una cena gourmet di coppia. Fino a una settimana prima della partenza, cambiare idea non costa nemmeno un centesimo.

Le spiagge europee non fanno eccezione nella corsa ai ribassi: con Veratour, il villaggio Veraclub Naxos sull'omonima incantevole isola greca, spalanca le sue porte a luglio e agosto a partire da 1.025 euro a persona. La promozione, che taglia il listino fino a 400 euro a coppia, è per il trattamento «all inclusive», che comprende il viaggio aereo e i trasferimenti a destinazione. È una proposta senza pensieri, nel senso più rotondo del concetto: fino al 31 marzo, le prenotazioni hanno di serie l'assicurazione Vera Top. «Tra le caratteristiche della polizza» fanno sapere dal tour operator «c'è la possibilità di annullare o modificare il viaggio per qualsiasi causa anche non documentabile, fino a undici giorni lavorativi prima della partenza».

Se vi prende l'ossessione della scoperta e avete un budget più ampio, alle consuete Croazia, Spagna o Grecia, preferite il Portogallo, però nella sua versione poco battuta al largo del Marocco. Parliamo dell'isola di Madeira, esotismo puro a qualche ora di volo dall'Italia. Qui sorge il Belmond Reid's Palace, con spa e ristorante stellato. Chiedete il pacchetto «Discover Madeira» (da 542 euro a notte), cancellabile fino a una settimana dal soggiorno, che prevede tour guidati per esplorare e approfondire le molte bellezze locali. Per terra e per mare, in catamarano.

Il mare non fa per voi? Nessun problema. Il Relais San Maurizio nelle Langhe, un monastero del Seicento restaurato con eleganza, ha confezionato una formula su misura per recuperare la pace interiore: due notti, colazione, accesso alla Spa, alle grotte del sale e alla piscina esterna, uso gratuito del campo da tennis e della palestra, un trattamento e un aperitivo con vista sull'immenso. Il totale è da 1.190 euro a camera, con possibilità di ripensarci fino a cinque giorni prima della data prescelta.

Fin qui alcune proposte selezionate per voi da Panorama, ma online si trova davvero di tutto. E con qualche attenzione supplementare, potrete raggiungere agevolmente le vostre mete dei desideri: se usate l'aereo, scegliete una tariffa flessibile. Compagnie come Cathay Pacific (offre modifiche gratuite e illimitate a tutti i nuovi biglietti emessi prima del 20 aprile 2020; si può volare fino al 28 febbraio 2021) ed Emirates hanno varie promozioni attive in questo periodo, a prova di indecisioni e imprevisti.

Per cominciare la vacanza già dal momento dell'imbarco, ci sono le navi. Con MSC Crociere, chi prenota entro fine marzo e parte entro fine giugno, può rinunciare versando giusto una piccola quota per gestire la pratica (50 euro): basta che non manchino meno di 21 giorni da quando si è deciso di salpare. Le condizioni si applicano a qualsiasi tariffa e tipologia di prenotazione, per il Mediterraneo e il Nord Europa. Qualche rotta? Dal versante tirrenico si va in Spagna, nelle Baleari, a Malta, in Corsica e Francia; dai porti dell'Adriatico, si attracca in Croazia, Grecia, Albania e Montenegro.

Per spingersi ancora più lontano, dalle Hawaii alle Bahamas, dall'Alaska ai Caraibi, la compagnia Norwegian Cruise Line, durante il mese di marzo, propone uno sconto del 30 per cento sulla quota complessiva da pagare per l'estate e oltre. In aggiunta, i viaggi da qui al 30 settembre sono annullabili fino a 48 ore prima dell'imbarco. Nel caso, si riceve un credito del 100 per cento, «da utilizzare su tutte le crociere future con imbarco previsto fino al 31 dicembre 2022». Di fatto, ci sono quasi tre anni per spenderlo. La formula ha un nome indovinato. Si chiama «Peace of mind», che in italiano si rende con una parola sola: serenità. Quella di cui abbiamo bisogno tutti ora, non solo mentre ci culliamo nella prospettiva felice del tempo che verrà.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti