motori aereo
(@Adrien-Daste-Safran)
motori aereo
Difesa e Aerospazio

Piaggio Aerospace, ampliato l'accordo con Safran

Importanti accordi per la società aerospaziale italiana

Momento importante per Piaggio Aerospace, a giorni sarà infatti reso noto l'acquirente della società posta attualmente in amministrazione controllata. Intanto però l'azienda ha firmato una lettera d'intenti con la società francese Safran helicopter engines – fornitrice di propulsori turboalbero per Airbus Helicopter - per collaborare alla produzione della famiglia di motori aeronautici Ardiden 3, la serie installata sugli elicotteri Airbus H175 e sui russi Kamov 62.

L'accordo riguarda la produzione di parti critiche per alcune varianti di questo turbo albero da circa 1.700-2.000 hp, che si sommano a quelle sulla quali le due aziende già collaborano per la produzione di parti destinate ai motori Rtm-322 e Aneto. L'Ardiden 3 è un motore di nuova generazione già certificato dall'Agenzia europea per la sicurezza del volo Easa che presenta un'architettura molto compatta, un ottimo rapporto peso/potenza e un basso costo di esercizio. Il programma di sviluppo della variante "3Tp" aveva potuto fruire di fondi europei del programma di ricerca e innovazione Clean Sky 2, dimostrando di consumare il 15% in meno di carburante rispetto agli altri motori turboelica di pari categoria. L'accordo con Piaggio rafforza quindi il team di aziende europee che sono coinvolte nella produzione dell'Ardiden 3Tp, gruppo che comprende Safran Helicopter Engines, ZF Aviation Technology (del gruppo ZF Luftfahrttechnik - Germania) e la spagnola ITP Aero.

Florent Chauvancy, responsabile commerciale di Safran helicopter engines ha commentato: "Siamo orgogliosi di ampliare la collaborazione con Piaggio Aerospace come partner per il nostro motore. In particolare con l'Ardiden 3TP, ci impegniamo a fornire un motore europeo al 100% caratterizzato da elevati livelli di maturità progettuale e costi operativi e di manutenzione competitivi. Sarà progettato, costruito e supportato da team di grande esperienza che utilizzano capacità industriali all'avanguardia in Italia, Germania, Spagna e Francia".

Vincenzo Nicastro, commissario straordinario di Piaggio Aerospace, ha commentato: "La nostra business unit motori, con il suo personale altamente qualificato e il vasto portafoglio clienti, rappresenta un'eccellenza dell'industria aerospaziale, sia nel settore civile sia in quello della difesa. L'adesione al programma Ardiden3 e al team europeo Ardiden 3Tp è di valore strategico per Piaggio Aerospace: sono certo che l'azienda saprà portare la sua esperienza su questo nuovo motore e su tutte le sue future applicazioni".

Ti potrebbe piacere anche

I più letti