Sport

Eto'o: il presidente dell'Anzhi dice no

Secondo la stampa russa, il patron del club Kerimov vorrebbe trattenere il giocatore almeno fino alla fine della stagione

Samuel Eto'o potrebbe rimanere un sogno di mezza estate per tutte le big del calcio europeo che attendevano sue notizie dal Daghestan. Secondo quanto riportato dall'emittente russa "Ntv", poi ripreso da "Tuttomercatoweb.com", il presidente dell'Anzhi, Kerimov, avrebbe incontrato l'attaccante camerunense per garantirgli che non ci saranno problemi a onorare il suo stipendio fino alla fine della stagione. Poi, Eto'o, potrebbe liberarsi a costo zero la prossima estate. Basterà a trattenere il giocatore che ormai ha lasciato intendere che vorrebbe cambiare aria? Napoli, Inter e Chelsea rimangono alla finestra. 

© Riproduzione Riservata

Commenti