Gossip

Sylvester Stallone: "Bruce Willis sei un fallito"

Hanno sfiorato la rissa i due ex amici di Hollywood impegnati sul set del terzo episodio di The Expendables

Sylvester Stallone e Bruce Willis (Credits: Gettyimages)

"Pigro e fallito". Volano insulti sui tetti di Hollywood. Protagonisti di una lite che è già leggenda sono stati i due (ex amici) Bruce Willis e Sylvester Stallone. Le due "fu" icona di bellezza degli anni '80, '90 si trovavano a lavorare bicipite a bicipite per le riprese di The Expendables, film ad episodi del quale il Rambo dei bei tempi andati è anche regista. 

La pellicola dovrebbe coinvolgere alcune tra le icone del cinema del secolo scorso in una sorta di remake amarcord dei maschi che ora tra botox e rughe hanno ceduto il passo alle giovani leve.

Nel progetto era coinvolto anche Bruce Willis, uno dei "meglio tenuti" tra i vegliardi del ciak. In passato Sly e Bruce erano molto amici, tanto da aver fondato insieme la catena Planet Hollywood. Cosa li abbia fatti litigare non è dato saperlo, ma ad un certo punto Rocky ha sbottato dicendo: "Willis fuori...Harrison Ford dentro! Grande notizia!" e ha poi aggiunto: "Pigro e avido. Formula sicura per il tuo fallimento"

L'ex protagonista di Die Hard ha girato i tacchi e se ne è andato insultando l'ex socio.

Le riprese di questo terzo film della serie (il primo, uscito nel 2010, ha incassato quasi 300 milioni di dollari, il secondo ancora di più) inizieranno a settimane in Bulgaria. Nel cast, altri veterani degli anni Ottanta: da Arnold Schwarzenegger a Jean Claude Van Damme, da Chuck Norris a Dolph Lungren. E si fanno anche i nomi di Nicolas Cage, Jackie Chan, Wesley Snipes e Mel Gibson. Tutti tranne l'indimenticabile protagonista di Pulp Fiction

© Riproduzione Riservata

Commenti