Lo spettacolo delle Cascate del Niagara, già stupefacente nel corso dell'anno intero, assume un fascino ancora più particolate durante l'inverno, quando le temperature scendono sotto lo zero, e i più famosi salti d'acqua del mondo si trasformano in mastodontiche sculture di giaccio. Negli scorsi giorni, con picchi di freddo fino a -15°, il fenomeno si è ripetuto, come ci raccontano queste foto scattate nella provincia dell'Ontario, sul versante canadadese.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Le foto più belle dell'inverno

25 stupendi paesaggi innevati: dalla Baviera all'Arabia Saudita, dai monti della Francia al Libano, da Mosca a New York...

Commenti