Lifestyle

World Press Photo 2017: la mostra a Roma e Milano

Gli scatti dei vincitori n mostra al Palazzo delle Esposizioni della capitale e alla Galleria Sozzani del capoluogo lombardo

Al Palazzo delle Esposizioni di Roma e presso la Galleria Carla Sozzani di Milano sono in mostra le foto vincitrici del World Press Photo 2017, il prestigioso premio internazionale dedicato alla fotografia. Inaugurata il 28 aprile nella capitale, nel capoluogo lombardo l'esposizione apre invece i battenti il 6 maggio.

Impostosi come uno dei maggiori riconoscimenti nell'ambito del fotogiornalismo, il World Press Photo affida da oltre 60 anni a una giuria indipendente, formata da esperti internazionali, il compito di vagliare gli scatti inviati da reporter di tutto il mondo. Quest'anno le immagini sottoposte alla giuria del concorso sono state 80.408, inviate da 5.034 fotografi di 125 diverse nazionalità.

La foto dell'anno, parte della serie An Assassination in Turkey è stata scattata da Burhan Ozbilici ad Ankara, il 19 dicembre del 2016 e immortala l'uccisione dell'ambasciatore russo in Turchia, Andrei Karlov, da parte del poliziotto turco ventiduenne Mevlut Mert Altintas durante l'inaugurazione di una mostra d'arte. Ozbilici è un fotografo dell'agenzia The Associated Press, con sede a Istanbul. 

World Press Photo 2017

28 aprile - 28 maggio
Palazzo delle Esposizioni
Via Nazionale 194, Roma

6 maggio - 11 giugno 
Galleria Carla Sozzani 
Corso Como 10, Milano


© Burhan Ozbilici, The Associated Press
La foto "Un assassinio in Turchia" del reporter turco Burhan Ozbilici, che ha vinto il premio "World Press Photo of the Year" del 2017. L'immagine ritrae il poliziotto fuori servizio Mevlut Mert Altintas subito dopo aver assassinato l'ambasciatore russo in Turchia, Andrey Karlov, in una galleria d'arte di Ankara.
Ti potrebbe piacere anche

I più letti