top dj Italia 1
Jack Foto
top dj Italia 1
Televisione

Top Dj: 5 cose da sapere sul talent show di Italia 1

La giuria è composta dal guru della musica house David Morales, Guè Pequeno e da Syria. Tommy Vee assegnerà le prove ai concorrenti, Fabiola racconterà la gara

Top DJ sbarca su Italia 1

Dieci talenti in gara, giudici dal respito internazionale e grandi ospiti. Sono questi gili ingredienti della nuova edizione di TOP DJ, che sbarca quest'anno su Italia 1 con una nuova formula e una giuria completamente rinnovata: si parte con un doppio appuntamento, domenica 29 e lunedì 30 maggio, per poi andare in onda ogni lunedì sempre in seconda serata. L'obiettivo del format? Portare il fenomeno della musica da club all’attenzione del grande pubblico, lanciare sul mercato musicale dj e dj producer di alto livello e far nascere la nuova stella della consolle

 

La giuria di Top DJ

L'edizione targata Italia 1 del primo talent televisivo al mondo dedicato a dj e dj producer, sfodera una giuria tutta nuova dal respiro internazionale. A cominciare da David Morales, guru mondiale della musica house e vincitore di un Grammy Award. Assieme a lui ci saranno due volti molto amati dal grande pubblico,Guè Pequeno - rapper, producer ed esperto di night life - e poi Syria, cantante e artista eclettica, una che ama le sperimentazioni musicali e scoprire nuovi mondi artistici. 

Le due novità di questa edizione

TOP DJ si arricchisce in questa terza stagione di due nuove figure, che faranno parte integrante del cast del talent. A cominciare dal dj e producer Tommy Vee - lanciato dal Grande Fratello - che sbarca in veste di coach per assegnere le prove ai concorrenti e seguirli nella preparazione. Oltre a lui ci sarà anche Fabiola, storica voce di Radio 105, radio ufficiale del programma, che racconterà la gara e tutte le dinamiche dall’interno del club.

 

Gli ospiti del talent show

Ogni settimana poi, la giuria sarà affiancata da diversi ospiti celebri e di fama internazionale, chiamati a valutare le prove dei concorrenti oltre alle capacità e ai miglioramenti. Si comincia questa sera con Baby K, chiamata proprio nella puntata di debutto, mentre domani - lunedì 30 maggio - siederanno al tavolo dei giudici Morgan e i Bluvertigo. Una partenza col botto, insomma.

 

Dieci talenti in gara

Sono dieci i talenti della console in gara, che entrerà nel vivo fin dalla prima puntata quando i concorrenti saranno chiamati a sfidarsi subito a colpi di BPM, synth e scratch. I protagonisti dovranno superare prove tecniche e creative, dal dj set alle performance tematiche, dai remix inediti alle produzioni originali, sempre a colpi di Make me move. Alla finalissima approderanno in tre ma solo chi riuscirà a esprimere al meglio la propria identità musicale e a infiammare il dance floor vincerà TOP DJ e un contratto discografico esclusivo con Warner Music Italia.

 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti