Serie TV

Rocco Schiavone 2: tutto sulla serie con Marco Giallini

Torna la fiction tratta dai libri di Antonio Manzini, in onda su Rai 2 da mercoledì 17 ottobre. Ecco il cast e le anticipazioni di Rocco Schiavone 2

Rocco Schiavone 2 cast

Francesco Canino

-

Saccente, sarcastico, a tratti maleducato, cinico quanto basta ma talentuoso come pochi. Dopo una lunga attesa, arriva la seconda stagione di Rocco Schiavone, la serie di Rai 2 ispirata ai romanzi di Antonio Manzini, con uno strepitoso Marco Giallini nei panni del vicequestore più anticonformista del piccolo schermo. Ecco le anticipazioni e il cast della fiction diretta da Giulio Manfredonia, al via da mercoleìd 17 ottobre. 

Rocco Schivone 2, tutto sulla serie con Marco Giallini

È uno Schiavone un po’ diverso quello che il pubblico cedrà nelle quattro nuove puntate della serie tratto dai romanzi 7-7- 2007 e Pulvis et Umbra e dal racconto Buon Natale Rocco di Antonio Manzini. L'apparente normalità faticosamente conquistata è destinata a durare poco, perché il passato riaffiora prepotente e quel senso di amaro che Rocco sente ogni volta quando risolve un caso avrà ancora la meglio.

Il vicequestore interpretato da Marco Giallini si mostrerà com’era prima dell’assassinio della moglie Marina (Isabella Ragonese), un uomo vivo, innamorato della sua donna e della sua città, Roma. Burbero nei modi e sarcastico nelle battute, dovrà fare i conti con i fantasmi che ritorneranno prepotenti e a cui darà la caccia con tutte le sue forze.

 

Schiavone verrà messo alla prova da quattro casi intricati - omicidi, suicidi, cadaveri non identificati e assassini che tornano per reclamare vendetta - che lo meteranno di fronte a scelte etiche che filtrerà con il suo personale metro di giustizia. E poi c'è il passato che Rocco credeva di avere sotterrato. Inoltre "adotterà" l’inquilino del piano di sopra, Gabriele, un ragazzo di quindici anni lasciato spesso solo dalla madre, che gli farà compagnia soprattutto a tavola.

"In quattro serate si approfondisce, si allarga, e si spiega tutto quanto lasciato in sospeso nella prima stagione. Si mostra 'il prima', quando Schiavone non era ancora un sopravvissuto, quando la fine non si era ancora consumata, ma anche 'il dopo', che Schiavone in qualche modo faticosamente cerca ma che non arriva mai, sempre sovrastato da un passato che non vuole diventare mai tale", spiega il regista Giulio Manfredonia.

Le anticipazioni della seconda stagione della serie di Rai 2 

Dopo l’omicidio di Adele (Anna Ferzetti), Schiavone viene messo alle strette dai suoi superiori: cos’è successo veramente tra lui e Luigi Baiocchi? Rocco non rivela la verità e vuole tenere la polizia lontana da quella storia, anche perché ha fatto una promessa a Sebastiano (Francesco Acquaroli): quando troveranno Baiocchi, Rocco non lo consegnerà alla giustizia, ma a lui. Il vicequestore non crede più nella vendetta, ma non può dire di no a Sebastiano. 

Mentre la polizia dirama un mandato di cattura per Baiocchi, al momento latitante, Rocco gli sta già dando la caccia con metodi poco ortodossi insieme a Furio (Mirko Frezza), Brizio (Tullio Sorrentino) e Sebastiano. Ma quest'ultimo non si fida più di Rocco e il gruppo si sfalda e i due amici diventano nemici. Ormai per entrambi la questione è trovare Baiocchi prima che lo trovi l’altro.

Il cast di Rocco Schiavone 2

Grazie alla complicità di Caterina (Claudia Vismara) Rocco riesce a dividersi tra il lavoro di vicequestore ad Aosta e le indagini segrete a Roma: lei è l’unica in commissariato ad essere a conoscenza dei suoi frequenti spostamenti, il loro rapporto lentamente si trasforma e il fantasma di Marina ormai va a trovare Rocco sempre più di rado.

Una chiamata di Furio e Brizio informa Rocco che Sebastiano è scomparso nel nulla e così Schiavone e i suoi amici si mettono sulle tracce di “Seba” cercando di tenere la Polizia lontano dalle loro intuizioni. Ma quello che Rocco non sa è che in procura ad Aosta c’è qualcuno che lo spia e tiene d’occhio ogni suo spostamento. Nel cast di Rocco Schiavone 2 ci sono anche Erica Blanc, Roberto Ciufoli, Lorenza Indovina e Massimo Olcese.

Per saperne di più: 

© Riproduzione Riservata

Commenti