Serie TV

La dottoressa Giò: 5 curiosità sulla nuova stagione

Dopo vent'anni, torna la fiction con Barbara D'Urso su Canale 5 da domenica 13 gennaio. Nel cast de La dottoressa Giò c'è anche Christopher Lambert

La dottoressa Giò Barbara D'Urso

Francesco Canino

-

Il conto alla rovescia per la nuova serie de La dottoressa Giò è ufficialmente scattato. A distanza di vent'anni, domenica 13 gennaio torna infatti in onda la fiction di Canale 5 con Barbara D'Urso, che vestirà nuovamente i panni di Giorgia Basile, la ginecologa più famosa del piccolo schemo. Ecco cinque curiosità da sapere.

La dottoressa Giò, la trama della serie con Barbara D'Urso

A metà tra il genere medico e quello d'indagine, ne La dottoressa Giò troveranno spazio anche tematiche di attualità, come la violenza contro le donne. La serie si apre con il ritorno in ospedale di Giorgia Basile, dal quale era stata allontanata a seguito di un'indagine, arrivata all'apice della sua carriera, causa di un incidente avvenuto nel suo repartoMichela, la moglie del potentissimo professor Sergio Monti (ChristopherLambert), si è infatti tolta la vita gettandosi da una finestra dell’istituto e Monti accusa Giò di essere stata inadempiente e aver contribuito così al suicidio della donna.

Una volta scagionata dalle accuse, Giorgia riprende il suo lavoro e si lancia in una nuova sfida: proteggere le donne vittime di violenze fisiche e psicologiche. Per questo è determinata a costruire un centro di aiuto per le donne all’interno dell’istituto ma il suo progetto si scontra però con quello della medicina robotica, voluto dal nuovo primario Paolo Zampelli (Marco Bonini). I loro scontri sono ferocissimi ma un po' alla volta si avvicineranno in maniera inaspettata.


 

L'incidente della D'Urso sul set della fiction

In una delle prime scene de La dottoressa Giò si vedrà Barbara D'Urso investita da un'automobile (tutto lascia pensare che una delle linee del racconto riguardi proprio i tentativi di "zittire" la dottoressa Basile), ma è solo per copione. Nella realtà, durante le riprese in reparto la D'Urso è stata travolta da un carrello d’acciaio alto due metri che le ha causato un profondo taglio.

"Malgrado gli antibiotici la zona si è infettata più volte e non si è rimarginata come speravo. Non è solo una questione banalmente estetica, dato che per chi fa il mio lavoro ovviamente un danno permanente non è da poco. Ogni volta che vado in onda devo farmi truccare la cicatrice, che è orribile", ha rivelato la conduttrice.

La new entry Christopher Lambert

Tra le new entry nel cast, c'è anche una "quota internazionale" garantita da Christopher Lambert. L'attore francese incarnerà Sergio Monti, l'arcirivale della dottoressa Giò: è per colpa del perfido professore, nel cui passato c'è un segreto inconfessato, se la Basile ha rischiato di perdere il lavoro dopo averla accusata di aver contribuito alla drammatica morte di sua moglie Michela. Monti diventerà il simbolo della piaga che Giò vuole a tutti i costi combattere, la violenza di genere, tema che la D'Urso afronta da anni nei suoi programmi.

Nel cast c'è anche Eleonora D’Urso 

Non cast de La dottoressa Giò c'è anche Eleonora D'Urso, sorella di Barbara, che interpreta Chiara, la moglie dell’Avvocato Mattioli: donna dolce e paziente, abituata a seguire i suggerimenti di suo marito, sogna finalmente di diventare mamma. Chiara si reca in ospedale, pensando che il suo desiderio stia per compiersi ma deve invece confrontarsi con una drammatica scoperta che riguarda la sua salute. 

Eleonora D'Urso ha iniziato a studiare recitazione a 15 anni e ha una lunga carriera nel cinema e nella tv, dove ha recitato anche in serie come Don Matteo, Il commissario Rex e ll maresciallo Rocca. Da anni si dedica soprattutto al teatro.

Chi è la sceneggiatrice de La dottoressa Giò

L'ultima curiosità riguarda la sceneggiatrice della serie, Cristiana Farina. "Due anni fa io e Barbara, in una calda giornata d’estate, abbiamo deciso che era ora per la Dottoressa Giò di tornare. Tutto inizia con lei paladina delle donne abusate e maltrattate", ha svelato via social.



La Farina è tra le autrici e sceneggiatrici (per dirla bene, showrunner) più prolifiche della tv italiana degli ultimi vent'anni: è sua l'ideazione delle soap di Canale 5, Vivere e CentoVetrine - due prodotti cult - e ha lavorato a format di successo come Grande Fratello, La Fattoria e Boss in incognito. È stata confermata capo progetto dell'Isola dei famosi 2019.

Per saperne di più: 

© Riproduzione Riservata

Commenti