Lethal Weapon: in tv la serie ispirata al film Arma Letale
italia 1
Lethal Weapon: in tv la serie ispirata al film Arma Letale
Televisione

Lethal Weapon: in tv la serie ispirata al film Arma Letale

Il "vecchio" Gibson ha lasciato il posto a un attore di belle speranze, ma negli Usa la serie ha fatto comunque il pieno di ascolti

Sono passati (quasi) 30 anni da quando Mel Gibson indossò per la prima volta i panni dell’agente Riggs in Arma Letale. Un'occasione troppo ghiotta per lasciarsela sfuggire: così è nata Lethal Weapon, serie tv che prende spunto dal film cult di Richard Donner e verrà trasmessa da Italia 1 quasi in contemporanea con gli Stati Uniti, da lunedì 5 dicembre in prima tv. Al posto di Gibson ci sarà però il giovane attore Clayne Crawford.

Che cosa vedremo
Martin Riggs non è più un veterano del Vietnam, come nella pellicola originale, ma un ex Navy Seal. Al suo fianco c'è Damon Wayans, nei panni del prudente Roger Murtaugh, (ruolo che fu negli anni Ottanta del celebre Danny Glover). Con loro anche la star di Fast and FuriousJordana Brewster, nel ruolo di una negoziatrice e terapista del dipartimento di polizia di Los Angeles, e Hilarie Burton, nei panni di un'investigatrice che lavora con la DEA.

Gli autori
La sceneggiatura è firmata, tra gli altri, da Matt Miller, già produttore esecutivo di Chuck e Forever. Due episodi della serie sono stati diretti dal regista, produttore cinematografico e sceneggiatore statunitense, McG, noto per la versione cinematografica di Charlie’s Angels.

Che cosa hanno scritto
“Il pilot rappresenta tutto quello che è piaciuto della pellicola cult Arma letale oltre a Danny Glover e Mel Gibson”. (Entertainment Weekly)

“Il cast funziona davvero, in larga parte perché Crawford è, non a caso, due volte più bravo di come probabilmente avrebbe bisogno di essere”. (TV Line)

Il trailer

I più letti