Televisione

Il ristorante degli chef: tutto sul nuovo cooking show di Rai 2

Sono cominciate le riprese del programma, al via dal 20 novembre. In giuria Andrea Berton, Philippe Léveillé e la talentuosa Isabella Potì

il ristorante degli chef Rai 2

Francesco Canino

-

Anche Rai 2 si fa il suo talent cooking show. Si accendono il 20 novembre i fornelli de Il ristorante degli chef, il nuovo format - prodotto in collaborazione con Nonpanic - in cui dieci aspiranti chef dovranno dimostrare non solo di essere dei perfetti cuochi ma anche abili gestori di un locale. A giudicarli, una giuria iper stellata e tanti volti noti. 

Il ristorante degli chef, il meccanismo del nuovo cooking show di Rai 2

Saranno ottanta gli aspiranti chef provenienti da tutta Italia, che durante la prima puntata dovranno battersi e superare una serie di prove e piegarsi al giudizio insindacabile di tre chef di fama internazionale: a commentare tecnica e fantasia ai fornelli, saranno Andrea Berton, Philippe Léveillé e la giovane e talentuosa Isabella Potì.

La selezione si annuncia durissima e solo dieci cuochi accederanno a Il ristorante degli chef e alla sua ambita cucina. Il ristorante sarà il campo di battaglia dei concorrenti: rispetto agli altri talent cooking chef, in questo format dovranno dimostrare non solo di essere dei perfetti chef ma anche abili gestori di un locale. In ogni puntata duelleranno a colpi di menù per soddisfare il palato dei clienti, famosi e non famosi, e convincere i tre chef stellati che faranno loro da mentori in questo gustosissimo percorso.

Berton, Léveillé e Potì, i super chef giuriati 

C'è anche Andrea Berton, 48 anni, tra i giurati de Il ristorante degli chef. Il grande cuoco, cresciuto nella brigata di Gualtiero Marchesi, è stato spesso uno dei super ospiti di Panorama d'Italia: oltre alla stella Michelin, Berton ha ottenuto le tre Forchette dal Gambero Rosso nel 2010. Nel cast c'è anche Philippe Léveillé, chef di fama internazionale (due stelle Michelin e  tre Forchette sulla guida Gambero Rosso 2019) e già conosciuto dal grande pubblico.

Nato nel 1963 in Francia ma italiano di adozione, con la sua cucina eclettica ha girato il mondo. Rischia di essere una bella rivelazione la terza e ultima giudice, Isabella Potì, 22 anni, già considerata uno dei grandi talenti della cucina italiana nel mondo: nel 2017 è stata inserita nella lista “Forbes 30 Under 30 Europe” nella categoria The Arts.

Per saperne di più: 

© Riproduzione Riservata

Commenti