Ufficio Stampa Rai
Televisione

Don Matteo 12: le anticipazioni dell'ultima puntata

Tutto sul decimo episodio della serie di Rai 1 con Terence Hill e Nino Frassica, in onda giovedì 19 marzo in prima serata. Intanto i fan s'interrogano sul futuro della fiction campione d'ascolti: la sedicesima stagione ci sarà o il prete detective andrà in pensione?

Don Matteo rischia di diventare cardinale e di dover lasciare per sempre Spoleto. Inizia con un clamoroso colpo di scena la decima e ultima puntata di Don Matteo 12, la fiction di Rai 1 con Terence Hill e Nino Frassica, che chiude questa stagione con ascolti record e un dubbio: la tredicesima serie si farà o, come ipotizzato nei mesi passati, il prete detective più famoso del piccolo schermo andrà in pensione? Ecco cos'accadrà nell'episodio finale, in onda giovedì 19 marzo.

Don Matteo 12, le anticipazioni dell'ultima puntata

Inizia con un'indagine shock la decima e ultima puntata di Don Matteo 12, dal titolo Non desiderare la roba d'altri. Il cadavere di una donna viene trovato in casa di Sergio (Dario Aita) e a scoprirlo è proprio lui: il capitano Anna Olivieri (Maria Chiara Giannetta) crede nell'innocenza del ragazzo, ma il Pm Marco Nardi (Maurizio Lastrico) non è del tutto convinto e pensa che lui non sia stato del tutto sincero con Anna e che nasconda un pesante segreto.



Don Matteo diventa Cardinale e lascia Spoleto?

Nel frattempo, la Canonica è in subbuglio: il Papa ha infatti proposto a Don Matteo (Terence Hill) di diventare Cardinale ma per farlo dovrà lasciare per sempre Spoleto e tutti i suoi amici. Per Natalina (Nathalie Guetta), Pippo (Francesco Scali) e il maresciallo Cecchini (Nino Frassica) è un duro colpo: l'unico modo per non farlo partire per Roma è "boicottare" Don Matteo mettendolo in cattiva luce davanti al Nunzio Apostolico arrivato a Spoleto per valutare la sua candidatura. E se questo non bastasse? Nino e gli altri troveranno il modo per parlare con il Papa in persona?

Ti potrebbe piacere anche

I più letti