Da Porro alle Iene; Il Coronavirus mette in ginocchio la tv
Nicola Porro (Ufficio Stampa Mediaset)
Da Porro alle Iene; Il Coronavirus mette in ginocchio la tv
Televisione

Da Porro alle Iene; Il Coronavirus mette in ginocchio la tv

Palinsesti rivoluzionati, salta per 15 giorni il programma di Italia 1 dopo che nella redazione si è verificato un caso di positività, in pausa anche Chiambretti, Verissimo e Domenica Live. Nessun problema per Vespa, negativo al test dopo l'incontro con Zingaretti

Il primo grande scossone ai palinsesti tv è arrivato: se il primo step sono stati gli studi vuoti e qualche show rimandato, ora per gli effetti del Coronavirus cominciano a saltare i programmi e le principali emittenti puntano sempre di più sull'informazione e meno sull'intrattenimento. A cominciare da Mediaset, che ha deciso lo stop di Quarta Repubblica - dopo che il conduttore Nicola Porro è risultato positivo al test - de Le Iene e di un altra serie di show. Ecco nel dettaglio tutte le novità.

Coronavirus: Nicola Porro contagiato, stop a Quarta Repubblica

A poche ore dalla diretta, arriva la conferma da Mediaset: la puntata di Quarta Repubblica di lunedì 9 marzo non andrà in onda perché Nicola Porro, il conduttore, è risultato positivo al test del Coronavirus. «Mediaset ha sospeso il programma per cautela sanitaria e ha invitato tutti i professionisti della redazione a restare in isolamento domiciliare», fa sapere l'azienda. In attesa degli sviluppi della situazione, Porro sarà video-collegato in diretta da casa con l'edizione speciale di Stasera Italia, condotto da Barbara Palombelli, che andrà in onda in prima serata su Rete 4.

Nessun problema invece per Bruno Vespa che lo scorso 4 marzo aveva intervistato il segretario del PD Nicola Zingaretti, poi risultato positivo al Coronavirus: il conduttore di Porta a Porta si è sottoposto volontariamente al tampone, risultando negativo.

Saltano per 15 giorni Le Iene

Altra rete, altro stop. Nella redazione de Le Iene si è verificato un caso di positività al Coronavirus e per questo Mediaset ha preferito sospendere il programma per cautela sanitaria. «Nonostante il caso non riguardi la squadra di professionisti presente negli studi televisivi, Mediaset ha invitato tutti i professionisti coinvolti a restare in isolamento domiciliare» e per almeno quindici giorni le puntate del programma non andranno in onda.

Sospesi Verissimo #CR4 e Domenica Live

Ma la decisione di Mediaset è ancora più drastica e comprensibile, vista la necessità di tutelare maestranze e dipendenti. L'azienda ha scelto di concentrare la propria forza giornalistica, tecnica e produttiva su news e informazione: per questo, solo in questa fase, sono sospesi #CR4 La Repubblica delle Donne di Piero Chiambretti, Domenica Live e Verissimo mentre Mattino Cinque e Pomeriggio Cinque, si orienteranno sempre di più sui temi legati alla cronaca e alla stretta attualità. Rete4 si distinguerà offrendo al suo pubblico sette prime serate su sette di attualità in diretta.

Così Italia 1 stravolge il suo palinsesto

Per ampliare l'offerta alle famiglie italiane costrette a casa, dal martedì 10 marzo Italia 1 rivoluziona la programmazione diurna con un palinsesto pensato per piccoli e grandi. Dalle prime ore del giorno alle 8.30, ci saranno i migliori cartoni animati dedicati ai più piccoli, poi scatta la serie di documentari BBC Planet Earth 2 - Meraviglie della natura, un viaggio attraverso i panorami più belli del pianeta Terra. Dalle ore 9.30 circa spazio alla prima stagione di The Flash, la serie dedicata al supereroe più veloce del mondo.

Nel pomeriggio invece confermati gli appuntamenti con le serie cult I Simpson e The Big Bang Theory, seguiti da una sequenza di film adatti a tutta la famiglia e mai visti nel day time, storie senza tempo per chi in questo periodo ha più tempo da trascorrere a casa. Tra i film trasmessi, Biancaneve e il cacciatore, La Bella e la Bestia, Il gatto con gli stivali, Il Piccolo Principe, Tarzan e tutti i film della saga di Shrek.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti