Calcio

Juve record: ecco chi ha vinto più scudetti consecutivi in Europa

Skonto Riga (Lettonia) e Lincoln (Gibilterra) ne hanno conquistati 14 di fila a cavallo del millennio. La Juventus a 7, record in Italia

juventus record scudetti consecutivi europa

Giovanni Capuano

-

La striscia di scudetti consecutivi della Juventus, arricchita dal settimo tricolore cui manca soltanto il sigillo dell'ufficialità (possibile conquistando un punto tra Roma e Verona, ma anche perdendo pur conservando il vantaggio di 16 reti nella differenza gol con il Napoli), rappresenta un record in Italia ma non in Europa. In serie A solo Juventus (19331-1935), Torino (1943-1949) e Inter (2006-2010) erano state capaci di metterne in fila 5, la quota cui sono arrivati i bianconeri ormai due anni fa prima di proseguire.

Ma quanto vale l'impresa bianconera? La premessa è che non tutti i campionati pesano allo stesso modo. Un conto è fare la striscia di successi in una delle leghe top e un conto è stravincere dove la concorrenza non è all'altezza. In ogni caso il libro dei record merita di essere citato nella sua interezza, partendo da Gibilterra e Lettonia:

14 scudetti di fila - Lincoln (Gibilterra) dal 1994 al 2007 e Skonto Riga (Lettonia) dal 1991 al 2004

13 scudetti di fila - Rosenborg (Norvegia) dal 1992 al 2004

11 scudetti di fila - Dinamo Zagabria (Croazia) dal 2006 al 2016 e Bate Borisov (Bielorussia) dal 2006 al 2016

10 scudetti di fila - Sheriff Tiraspol (Moldavia) dal 2001 al 2010, Dynamo Berlino (Germania Est) dal 1979 al 1988 e Dinamo Tbilisi (Georgia) dal 1990 al 1999

9 scudetti di fila - Dinamo Kiev (Ucraina) dal 1993 al 2001

7 scudetti di fila - Juventus dal 2012 al 2018 (striscia aperta), Olympiakos (Grecia) dal 1996 al 2003, Lione (Francia) dal 2002 al 2008 e Basilea (Svizzera) dal 2010 al 2016

6 scudetti di fila - Olympiakos (Grecia) dal 1953 al 1959, Spartak Mosca (Russia) dal 1996 al 2001 e Olympiakos (Grecia) dal 2011 al 2016

5 scudetti di fila - Juventus (Italia) dal 1931 al 1935, Olympiakos (Grecia) dal 1933 al 1938 e dal 2005 al 2009, Real Madrid (Spagna) dal 1962 al 1965 e dal 1986 al 1990, Torino (Italia) dal 1943 al 1949, Anderlecht (Belgio) dal 1964 al 1968, Porto (Portogallo) dal 1995 al 1999, Inter (Italia) dal 2006 al 2010, Shakhtar Donetsk (Ucraina) 2010 al 2014 e Bayern Monaco (Germania) dal 2013 al 2017.

Per saperne di più

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Juventus-Napoli: sfida scudetto tra due modelli diversi di calcio

I bianconeri dominano per fatturato, valore rosa e diffusione nel mondo ma De Laurentiis (e Sarri) hanno creato una macchina perfetta. O quasi...

Commenti