Sport

5a giornata, errori arbitrali: Damato penalizza il Napoli, furia Sarri

Secondo la moviola mancano due rigori ai partenopei nella sfida contro il Genoa: mano di Ocampos e trattenuta su Milik

Giornata positiva per gli arbitri, anche se non mancano le polemiche e riguardano la lotta al vertice. Tutto liscio nelle gare di Juventus e Roma, male Damato nella sfida di Marassi Genoa-Napoli. Sarri si lamenta e ha ragione perché mancano due rigori ai partenopei e i falli erano abbastanza evidenti. C'è un tocco di braccio (doppio) di Ocampos a inizio gara su un pallone che scende dall'alto e che il giocatore del Genoa fatica a controlloare e, nel finale, una trattenuta netta di Orban su Milik che ha solo il torto di accentuare la caduta a terra. Ma il contatto è evidente e andava sanzionato.

In Empoli-Inter rischiano un rigore i nerazzurri per contatto sospetto tra D'Ambrosio e Pucciarelli: il difensore va rude sull'attaccante e poteva starci la concessione del tiro dagli undici metri. Ok le posizioni di Icardi in occasione delle due reti nerazzurre. Benissimo gli assistenti di Udinese-Fiorentina: reti friulano regolari anche se di pochi centimetri e giusta anche la concessione del rigore del pareggio ai viola. E' stata la giornata dei cartellini rossi: non sbagliano Calvarese in Bologna-Sampdoria (fuori Barreto e Di Francesco) e Banti in Pescara-Torino (cacciati Acquah e Vives).

SERIE A 2016-2017: TUTTI GLI ERRORI ARBITRALI GIORNATA PER GIORNATA

La classifica sintesi delle moviole dei quotidiani italiani 

Ecco comunque come Panorama.it ricostruisce la classifica oggi senza gli errori arbitrali. Vale la tradizionale avvertenza che il parametro preso in considerazione sono le decisioni che avrebbero potuto cambiare concretamente il risultato (rigori non assegnati o che non c'erano, reti annullate o concesse per errore) e che la graduatoria fa riferimento alle moviole dei quotidiani sportivi italiani esprimendo non un valore oggettivo ma una tendenza.

La classifica senza errori arbitrali dopo la 5° giornata

Squadra

Punti

Differenza con la reale

Roma

13

+3

Napoli

13

+2

Juventus

12

=

Inter

10

=

Chievo

10

=

Bologna

9

=

Milan

8

-1

Lazio

7

=

Sampdoria

7

+1

Udinese

7

-2

Sassuolo

6

=

Genoa

6

-1

Torino

5

=

Pescara

5

=

Palermo

5

=

Fiorentina *

4

-3

Cagliari

4

=

Atalanta

3

=

Crotone

2

+1

Empoli

2

-2

tratto da Mediaset Premium
Genoa-Napoli: Ocampos controlla con le braccia all'interno dell'area di rigore. Era penalty per il Napoli
Ti potrebbe piacere anche

I più letti