Lifestyle

Scrittori: Grandi autori visti da grandi fotografi

Scrittori. Quando la fotografia incontra la letteratura. Un volume con 250 ritratti di scrittori, dai primi del Novecento ad oggi, scelti da Goffredo Fofi e realizzati da grandi fotografi

Da Jack Kerouac a Italo Calvino passado per Borges, Hemingway e Tabucchi. Per ogni ritratto, intenso, penetrante, spesso celebre o magari insolito, un testo spiega i perché di questa scelta, ricorda alcuni capolavori che hanno reso lo scrittore immortale e, quando possibile, racconta la storia dell’immagine, di quell’incontro unico e irripetibile che è, appunto, il ritratto, risultato di un’alchimia complessa e affascinante fra fotografo e soggetto: Robert Capa che immortala Ernest Hemigway, Richard Avedon che ritrae Truman Capote.

Uno splendido volume di 250 fotografie, che verrà presentato venerdì 22 novembre alla Sala Bertarelli del Castello Sforzesco alla presenza di Goffredo Fofi e Marco Belpoliti.

E proprio a partire da "Scrittori", nasce la mostra pubblica Scrittori sulla via della lettura (un progetto di Bookcity realizzato in collaborazione con Contrasto e FPE), quarantaquattro ritratti di grandi dimensioni che verranno esposti (dal 21 al 24 novembre 2013) sulle facciate di alcuni dei più prestigiosi edifici della "Via della Lettura": Camera di Commercio, Università Statale di Milano, Biblioteca Sormani e Rotonda di Via Besana

Eamon Mc Cabe /Camera Press

Zadie Smith, Londra, 2005

Ti potrebbe piacere anche

I più letti