Gianrico Carofiglio
Ansa/EPA/JUANJO GUILLEN
Gianrico Carofiglio
Lifestyle

Narrativa italiana, i 10 libri più venduti della settimana (11-17 aprile)

"Passeggeri notturni" di Gianrico Carofiglio resta in vetta. Al secondo posto "L'amica geniale" di Elena Ferrante (nella settimana dall'11 al 17 aprile aprile secondo dati iBuk)

10) "Storia del nuovo cognome. L'amica geniale" di Elena Ferrante

Storia del nuovo cognome. L'amica geniale

Storia del nuovo cognome, secondo romanzo del ciclo dell’Amica geniale di Elena Ferrante, ci fa ritrovare subito Lila ed Elena, il loro rapporto di amore e odio, l’intreccio inestricabile di dipendenza e volontà di autoaffermazione. Lila ed Elena hanno sedici anni e si sentono entrambe in un vicolo cieco. Lila si è appena sposata ma, nell’assumere il cognome del marito, ha l’impressione di aver perso se stessa. Elena è ormai una studentessa modello ma, proprio durante il matrimonio dell’amica, ha scoperto che non sta bene né nel rione né fuori. Le vicende delle due ragazze riprendono a partire da questo punto e ci trascinano nella loro vitalissima giovinezza, dentro il ritmo travolgente con cui si tallonano, si perdono, si ritrovano. Il tutto sullo sfondo di una Napoli, di un’Italia che preparano i connotati allarmanti di oggi.

Elena Ferrante
Storia del nuovo cognome. L'amica geniale
E/O
480 pagine
Compra il libro - Scarica l'ebook

9) "La scuola cattolica" di Edoardo Albinati

Roma, anni Settanta: un quartiere residenziale, una scuola privata. Sembra che nulla di significativo possa accadere, eppure, per ragioni misteriose, in poco tempo quel rifugio di persone rispettabili viene attraversato da una ventata di follia senza precedenti; appena lasciato il liceo, alcuni ex alunni si scoprono autori di uno dei più clamorosi crimini dell'epoca, il delitto del CirceoEdoardo Albinati era un loro compagno di scuola e per quarant'anni ha custodito i segreti di quella "mala educación". Ora li racconta nel romanzo La scuola cattolica guardandoli come si guarda in fondo a un pozzo dove oscilla, misteriosa e deforme, la propria immagine, mescolando personaggi veri con figure romanzesche.

Edoardo Albinati
La scuola cattolica
Rizzoli
1294 pagine 
Compra il libro - Scarica l'ebook

8) "La faccia delle nuvole" di Erri De Luca

La faccia delle nuvole

Erri De Luca torna a raccontare una storia già iniziata nel precedente libro In nome della madre. Con La faccia delle nuvole continua il dialogo tra Miriàm e Iosèf. Continua con il loro esilio in Egitto, il bambino carico di doni e di pericoli. Oro, incenso, mirra e scannatori di Erode, il Nilo e il Giordano, la falegnameria e la croce: la famiglia più raffigurata del mondo affronta lo sbaraglio prestabilito. In ogni nuova creatura si cercano somiglianze per vedere in lei un precedente conosciuto. Invece è meravigliosamente nuova e sconosciuta. Ogni nuova creatura ha la faccia delle nuvole.

Erri De Luca
La faccia delle nuvole
Feltrinelli
88 pagine
Compra il libro - Scarica l'ebook

7) "Equazione di un amore" di Simona Sparaco

Equazione di un amore

Dopo Nessuno sa di noi (2013) e Se chiudo gli occhi (2014), Equazione di un amore è l'ultimo libro di . Un romanzo sentimentale, una riflessione a tutto tondo sull'amore e sul destino. Singapore èuna bolla luminosa a misura di gente privilegiata, dove Lea ha scelto di vivere, lasciando Roma. Ha sposato un avvocato di successo che nel tempio finanziario del consumo ha trovato le sue soddisfazioni. Anche se a tratti è punta da una nota di malinconia, la ragione le dice che non avrebbe potuto fare scelta migliore: Vittorio è affidabile, ambizioso, accudente. Al cuore di Lea invece basta pochissimo per confondersi: l’immagine di un ragazzino introverso, curvo su una scrivania a darle ripetizioni di matematica. Si chiama Giacomo e Lea non ha mai smesso di pensare a lui...

Simona Sparaco
Equazione di un amore
Giunti Editore
352 pagine
Compra il libro - Scarica l'ebook

6) "La lettera che non ti ho mai scritto. Il romanzo di C'è posta per te" di Barbara Cappi

La lettera che non ti ho mai scritto. Il romanzo di \u00abC'\u00e8 posta per te\u00bb

La lettera che non ti ho mai scritto è il primo romanzo nato da C'è posta per teMaria De Filippi ha selezionato le storie più significative, più toccanti di questi quindici anni. E Barbara Cappi, autrice del programma tv, le ha cucite in un vero e proprio romanzo.

Barbara Cappi
La lettera che non ti ho mai scritto. Il romanzo di "C'è posta per te"
Mondadori
199 pagine
Compra il libro - Scarica l'ebook

5) "Meglio soffrire che mettere in un ripostiglio il cuore" di Susanna Casciani

Meglio soffrire che mettere in un ripostiglio il cuore

Susanna Casciani è "nata" su Myspace per poi giungere, dopo vari blog, a una pagina Facebook molto seguita. Ora è arrivata in libreria col suo romanzo d'esordio Meglio soffrire che mettere in un ripostiglio il cuore che racconta la storia d'amore di Anna e Tommaso, o meglio, la storia di una rottura. "C'erano una volta un ragazzo e una ragazza. C'erano una volta perché adesso non ci sono più. Un sabato mattina di fine aprile lui si sorprese a piangere davanti a lei. Non riusciva a parlare. Avrebbe voluto confessarle che era finita, ma sapeva che poi lei avrebbe iniziato a singhiozzare, e non ne sopportava nemmeno l'idea". 

Susanna Casciani
Meglio soffrire che mettere in un ripostiglio il cuore
Mondadori
180 pagine
Compra il libro - Scarica l'ebook

4) "Adesso" di Chiara Gamberale

Io? Tu. Non sono pronto. Nessuno lo è. In verità? In verità ho paura. Tanto ormai è successo. E quando? Adesso.
Chiara Gamberale nel nuovo romanzo Adesso racconta l'innamoramento dall'interno. Esiste un momento nella vita di ognuno di noi dopo il quale niente sarà più come prima: quel momento è adesso. Arriva quando ci innamoriamo, come si innamorano Lidia e Pietro. Sempre in cerca di emozioni forti lei, introverso e prigioniero del passato lui: si incontrano. Rinunciando a ogni certezza, si fermano, anche se affidarsi alla vita ha già tradito entrambi, ma chissà, forse proprio per questo, finalmente, adesso... 

Chiara Gamberale
Adesso
Feltrinelli
224 pagine
Compra il libro - Scarica l'ebook

3) "La vita che si ama. Storie di felicità" di Roberto Vecchioni

Dalle bizzarrie vissute insieme ai suoi figli, a episodi comici e drammatici della sua carriera di insegnante; dagli amori perduti o ritrovati fino a un ritratto vivo e passionale di suo padre Aldo, Roberto Vecchioni in La vita che si ama attinge alla propria biografia per costruire un vero e proprio manuale di racconti su come imbrigliare la felicità, senza farla scivolare via finché non diventa soltanto un ricordo. Ma ci sono anche le canzoni, scritte in un arco di quasi quarant'anni.

Roberto Vecchioni
La vita che si ama. Storie di felicità
Einaudi
168 pagine
Compra il libro - Scarica l'ebook

2) "L'amica geniale" di Elena Ferrante

L'amica geniale è il primo romanzo dell'omonimo tetralogia realizzata da Elena Ferrante, la scrittrice senza volto, molto amata negli States, che da sempre ha scelto di non mostrarsi e non rivelare la sua identità. L'autrice scava nella natura complessa dell'amicizia tra due bambine, tra due ragazzine, tra due donne, seguendo passo passo la loro crescita individuale, il modo di influenzarsi reciprocamente, i buoni e i cattivi sentimenti che nutrono nei decenni un rapporto vero e robusto.

Elena Ferrante
L'amica geniale
E/O
400 pagine
Compra il libro

1) "Passeggeri notturni" di Gianrico Carofiglio

Trentatre racconti, tre pagine ciascuno. In Passeggeri notturni trentatre storie disegnano una ricca rassegna di personaggi che, in poche righe, emergono di volta in volta buffi, drammatici, inquietanti, eroici. Personaggi cui affezionarsi, personaggi da detestare, personaggi in cui scorgere, a tratti, la propria immagine riflessa. Gianrico Carofiglio racconta i dettagli a margine, gli impercettibili scostamenti dai percorsi tracciati, un mondo sempre in bilico fra comicità e inquietudine, fra oscurità e improvvisi, emozionanti squarci di luce. 

Gianrico Carofiglio
Passeggeri notturni
Einaudi
98 pagine
Compra il libro

Ti potrebbe piacere anche

I più letti