Fosca Innocenti 2: le anticipazioni della prima puntata
Fosca Innocenti 2: le anticipazioni della prima puntata
Televisione

Fosca Innocenti 2: le anticipazioni della prima puntata

Mentre il vicequestore è alle prese con un caso misterioso da risolvere, dal passato rispunta un vecchio flirt pronto a tutto per riconquistarla. Ma cosa c'è dietro l'inaspettato ritorno. La serie di Canale 5 con Vanessa Incontrada debutta venerdì 13 gennaio

Quando una giovane promessa sposa viene ritrovata morta a poche ore dal suo matrimonio, Fosca e la sua squadra, per arrivare alla verità, dovranno fare i conti con una leggenda legata al ritratto di una principessa triste. È questo il primo caso con cui si apre la seconda stagione di Fosca Innocenti, la serie di Canale 5 con Vanessa Incontrada nei panni del vicequestore di Arezzo, che risolve anche le indagini più complicate grazie alla sua determinazione e soprattutto al suo olfatto particolarmente sviluppato. Tanto lavoro per lei, ma anche tante novità sul piano sentimentale: la storia con l'affascinante Cosimo viene destabilizzata dal ritorno in città di una vecchia conoscenza di Fosca. Ecco cos'accadrà nella prima puntata, in onda venerdì 13 gennaio.

Fosca Innocenti 2, le anticipazioni della prima puntata

Fosca Innocenti (Vanessa Incontrada) indaga sull'apparente suicidio di una ragazza che, poco prima delle nozze, si sarebbe lanciata dalla finestra di un antico castello. Il gesto sembra ripercorrere la leggenda della sposa suicida, raccontata alla poliziotta da Gino (Gianfelice Imparato), custode e memoria storica del castello: il ritratto dell'infelice sposa campeggia proprio nella stanza della tragedia. Ma Fosca capisce che la ragazza trovata morta è stata uccisa.


Un ritorno shock dl passato di Fosca

Chi è stato ad uccidere la sposa? Forse il suo futuro marito, un familiare o c'è di mezzo qualcosa di ancora più complicato? Non basta un'indagine complessa, nella vita di Fosca irrompe un uomo che arriva dal passato e si frappone tra lei e la felicità della nuova vita con l'amato Cosimo (Francesco Arca): è il conte Lapo Fineschi (Giovanni Scifoni), un vecchio flirt dei tempi dell'università, che rivendica la proprietà del casale. Cosa è successo? Si tratta di un fulmine a ciel sereno e non c’è solo questo: l’uomo prova ancora dei sentimenti per Fosca ed è qualcosa che proprio non intende lasciare andare.

I più letti