Giulio Casale
Ufficio Stampa
Giulio Casale
Musica

Giulio Casale inaugura il "Festival Barbera e Champagne"

L'artista trevisano si esibirà in "Vino, Canzoni e Illuminazioni", uno spettacolo creato per la kermesse di sabato 8 e domenica 9 ottobre ad Agliano Terme

Unite le bollicine francesi e la Barbera d'Asti. Non dimenticatevi di inserire anche del buon cibo e soprattutto della buona musica. Il risultato? È il Festival Barbera e Champagne, organizzato da Barbera Agliano in collaborazione con la Fondazione Giorgio Gaber, che si terrà sabato 8 e domenica 9 ottobre ad Agliano Terme (Monferrato).

In questa prima edizione della kermesse, ci saranno - oltre ad alcune degustazioni nella chiesa sconsacrata di San Michele - anche alcuni appuntamenti culturali. Tra questi, quello con Giulio Casale, che proporrà uno spettacolo creato appositamente per l'occasione. Come ha raccontato a Panorama.it, "mi è stato chiesto di immaginarmi un percorso tra musica e parole. Il vino è una delle mie passioni ed è stato motivo di ampie riflessioni". Quali? "In primis il fatto che il vino può essere una bella cartina tornasole per capire il nostro approccio alla vita, all'ambiente. Insomma: a un sacco di cose".

Nello spettacolo (intitolato Vino, Canzoni e Illuminazioni, sabato 8 ottobre alle 21.45), si parlerà di vino, di Hemingway e di Guccini, ma non solo. "Parlerò di chi ha fatto della 'compagna bottiglia di vino' parte del proprio immaginario". 

Il Festival è stato realizzato in collaborazione con la Fondazione Giorgio Gaber. L'opera del signor G è stata di grande ispirazione per Casale che racconta: "Mi ha sempre colpito il suo pensiero alto, critico, profondo, sulla contraddizione dell'essere umano".

Ti potrebbe piacere anche

I più letti