Matteo Politanò

-

23/04/2018

È nato il terzo figlio del principe William d'Inghilterra e di sua moglie Kate Middleton. La coppia reale si era recata stamattina al St Mary's Hospital di Londra senza sapere il sesso del bambino. Alla notizia della nascita di un maschio sono seguti gli annunci “It’s a boy!” e i festeggiamenti in tutto il paese. Per il neonato, nato proprio nel giorno della festa di San Giorgio, santo patrono dell’Inghilterra, è già partito il toto-nome dei bookmakers.

Milano è sotto shock per le immagini dell'aggressione avvenuta ad un anziano, ora ricoverato in gravissime condizioni. La sequenza, ripresa dalle telecamere di un palazzo in via dei Valtorta, una traversa di viale Monza, mostra un uomo colpire un anziano con due pugni al volto per poi rapinarlo. La polizia ha identificato e arrestato Chester Caldararu, romeno di 29 anni fermato nel suo appartamento in zona Villa San Giovanni.

È sempre più pesante il bilancio degli scontri sulla striscia di Gaza. Un altro palestinese, il 18enne Tahrir Wahada, è morto dopo essere stato ricoverato in condizioni disperate lo scorso 6 aprile, giorno nel quale era stato raggiunto da un proiettile in testa sparato dalle milizie israeliane. Il conteggio dei morti negli scontri più recenti della Striscia sale così a 40 persone uccise

22/04/2018

Momenti di tensione tra i manifestanti antifascisti italiani e francesi e le forze dell'ordine francesi al confine di Monginevro. Il corteo, formato da 300-400 attivisti, si è trovato la strada sbarrata dal cordone della Polizia francese. La marcia era stata organizzata per protesta contro la presenza dei militanti di estrema destra del movimento Genetario Identitaire a Nevache, vicino al Colle della Scala. Dopo qualche momento di tensione a Monginevro i manifestanti hanno ripreso il loro cammino attraverso in direzione di Briancon.

Sarebbe di almeno 25 vittime il bilancio dei violenti scontri in Nicaragua dopo l'avvio dei negoziati sulla riforma del sistema pensionistico nazionale. Il cronista Angel Gahona è stato ucciso in diretta su Facebook Live mentre stava riprendendo i danni ad una banca nella cittadina costiera di Bluefields. Il presidente Ortega ha cercato di giustificare il pesante intervento della polizia sostenendo che tra i dimostranti, per lo più studenti universitari, fossero nascosti esponenti della criminalità organizzata.

Grande festa nel Regno Unito per i 92 anni di Elisabetta II. La regina ha partecipato a un concerto in suo onore organizzato nella celebre sala da concerti Royal Albert Hall di Londra. Tra i cantanti che si sono esibiti c'erano anche Kylie Minogue, Craig David, Sting e Shaggy. Il ricavato del concerto è stato interamente devoluto al Queen’s Commonwealth Trust, un fondo reale dedicato dei giovani.

20/04/2018

Caos a Berlino a causa della maxi evacuazione nella zona della stazione centrale, operazione necessaria per la disattivazione di un ordigno inesploso di 500 chili della seconda guerra mondiale. Sono stati evacuati tutti gli edfici nel raggio di 800 metri dalla zona e la messa in sicurezza ha coinvolto circa 10 mila abitanti. 

Papa Francesco ha fatto tappa in Puglia per celebrare don Tonino Bello nel 25° anniversario della sua scomparsa. Il pontefice è arrivato ad Alessano per poi ripartire alla volta di Molfetta, dove don Tonino fu vescovo. Oltre 40 mila persone hanno accolto il Santo Padre che ha parlato a lungo tra gli applausi: "Imitiamo don Tonino, lasciamoci trasportare dal suo giovane ardore cristiano, sentiamo il suo invito pressante a vivere il Vangelo senza sconti".

Cresce l'attesa in Russia per i Mondiali di calcio 2018. Fervono i preparativi, anche per quel che riguarda la sicurezza: in questi giorni squadre della polizia in assetto antisommossa hanno simulato attacchi e situazioni d'emergenza intorno allo stadio di San Pietroburgo. L'obiettivo è prepararsi al meglio per affrontare i due pericoli che preoccupano maggiormente: gli attacchi terroristici e l'allarme hooligans.

19/03/2018

I leader di Francia e Germania, Emmanuel Macron e Angela Merkel, si sono incontrati nel nuovo castello di Berlino per un summit su riforme europee, sviluppo del conflitto siriano e questione iraniana. La scelta del cantiere del castello, progettato dall'architetto italiano Franco Stella, ha una valenza simbolica: anche l'Europa è un cantiere in corso e l'approfondimento dell'integrazione europea è uno dei nodi principali in vista del vertice di giugno.

È di un morto e sette feriti il bilancio dell'incidente aereo su un boeing della Southwest Airlines diretto da New York a Dallas. Il volo ha dovuto effettuare un atterraggio d'emergenza all'aeroporto di Philadelphia dopo l'esplosione del motore sinistro che ha distrutto una finestra risucchiando anche una passeggera, poi salvata dall'intervento di tre persone a bordo.

Il Napoli vince contro l'Udinese, la Juventus pareggia con il Crotone. A sette giorni dalla sfida decisiva tra le due sfidanti per lo Scudetto, la squadra di Sarri rosicchia due punti ai rivali bianconeri. Dopo la 33a giornata al terzo posto ci sono Roma e Lazio mentre si accende la lotta per l'Europa League. In zona salvezza può ancora succedere di tutto con 7 squadre coinvolte.

13/04/2018

Si è svolto a Nyon il sorteggio per le semifinali della Champions League 2018. La Roma, dopo l'impresa contro il Barcellona, ha pescato il Liverpool di Jurgen Klopp e dell'ex giallorosso Mohamed Salah.

Si sono svolti a Torino i funerali di Sauro Tomà, l'ultimo superstite del Grande Torino, scomparso lo scorso 10 aprile a 92 anni. Nella chiesa di San Giorgio Martire erano presenti tantissimi tifosi granata e anche ex giocatori e dirigenti del Torino. Tomà era scampato alla tragedia aerea di Superga perché rimasto a casa per un infortunio.

Otto giovani sono stati arrestati con l'accusa di avere scatenato il panico in piazza San Carlo, a Torino, il 3 giugno 2017 durante la della finale di Champions League persa dalla Juventus contro il Real Madrid. Secondo l'accusa il gruppo tentò di mettere a segno delle rapine spruzzando dello spray urticante.

12/04/2018

Si è concluso dopo 3 giorni di scontri di scontri lo sgombero della ZAD, un’area occupata da circa 250 persone che da dieci anni volevano impedire la costruzione di un aeroporto a Notre-Dame-des-Landes, nel nord-ovest della Francia. Nel gennaio scorso il governo francese ha abbandonato il progetto per la costruzione dell’aeroporto e ha stabilito che l’area dovrà tornare all’uso agricolo. Gli scontri tra polizia ed occupanti hanno fatto contare una ventina di feriti, metà dei quali sono agenti.

Polemiche a non finire dopo l'eliminazione della Juventus in Champions League. La squadra bianconera, che aveva ribaltato lo 0-3 dell'andata, ha subito il gol decisivo del Real Madrid nel recupero grazie ad un rigore dubbio. Furioso Buffon, espulso per proteste e poi scatenato contro l'arbitro Oliver: "Questo arbitro ha la sensibilità di un bidone dell'immondizia. Avrebbe dovuto capire il disastro che stava facendo."

Il day after delle audizioni di Mark Zuckerberg al Congresso Usa si tirano le somme dei suoi interventi. Il titolo di Facebook ha ricominciato a volare in borsa ma durante i due incontri il CEO non ha risposto a diverse domande, promettendo di tornare a Capitol Hill per chiarire la sua posizione.

Intervistato in diretta dall'emittente francese TF1, il presidente francese Emmanuel Macron ha parlato del presunto attacco chimico che tra il 7 e 8 aprile scorso ha colpito la città di Douma, nell'area di Al Ghouta ad est di Damasco. Il bombardamento ha causato più di 70 morti e oltre 1.000 feriti tra gli abitanti, provocando l'indignazione della comunità internazionale. "La Siria ha usato armi chimiche, ne abbiamo le prove. Vogliamo togliere la possibilità al regime siriano di utilizzarle affinché mai più si debbano vedere le immagini atroci viste in questi giorni, di bambini e donne che stanno morendo".

11/04/2018

Dopo aver parlato al Senato, per Mark Zuckerberg arriva il giorno del discorso alla Camera degli Stati Uniti. Il CEO di Facebook ribadirà le sue scuse per la gestione del caso Cambridge Analytica e detterà le linee guida per il futuro del social network. Nel frattempo ci sono le prime conseguenze del discorso al Senato: il titolo di Facebook torna a volare in borsa.

Disastro aereo in Algeria dove un aereo militare è precipitato in fase di decollo nei pressi dell'autostrada che collega Boufarik a Bilda, a sud ovest di Algeri. A bordo c'erano oltre 400 soldati, secondo la tv di Stato le vittime sono almeno 257.

Delirio a Roma dopo la storica impresa della squadra giallorossa, capace di rimontare il Barcellona vincendo 3-0 e qualificandosi alle semifinali di Champions League. Il presidente Pallotta ha festeggiato insieme ai tifosi facendo il bagno nella fontana di piazza del Popolo, il sindaco Virginia Raggi lo ha multato. "Chiedo scusa per quanto accaduto, pagherò la multa e incontrerò il sindaco per scusarmi di persona" ha spiegato il numero uno della Roma.

10/04/2018

Nel giorno della comparizione di Mark Zuckerberg davanti al Congresso Usa, centinaia di sagome con il suo volto sono state esposte fuori dal Campidoglio a Washington. I cartonati ritraggono una t-shirt con la scritta "Correggi Facebook", appello a migliorare la gestione della privacy degli utenti sul social network dopo gli errori che hanno scatenato il caso Cambridge Analytica.

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.7 è stata registrata alle 5:11 con epicentro a 2 km da Muccia, in provincia di Macerata, ed ipocentro a 9 km di profondità. La scossa ha lesionato il piccolo campanile della Chiesa del '600 Santa Maria di Varano. Oltre che nelle Marche, la scossa è stata chiaramente avvertita anche in Umbria ma non si registrano feriti. 

Un attacco hacker ha cancellato il brano Despacito da Youtube, la hit da 5 miliardi di views firmata da Luis Fonsi e Daddy Yankee. Nel mirino dei pirati informatici, che si sono firmati Prosox e Kuroi'sh, anche altri video popolari tra cui Chantaje di Shakira, Wolves di Selena Gomez e Hotline Bling di Drake.

09/04/2018

Il maltempo delle ultime ore ha creato forti disagi a Roma. Sulla via del Mare, un centinaio di metri dopo il tunnel all’altezza di Acilia, un albero è caduto su un’auto ferendo la donna che era al volante, trasportata in codice verde all’ospedale di Ostia.

Proseguno gli scioperi dei ferrovieri in Francia, manifestazioni innescate dalla contestata riforma delle ferrovie voluta da Emmanuel Macron. Circa il 43% del personale ha incrociato le braccia producendo un danno che viene quantificato in circa 100 milioni di euro. Caos a Parigi dove lo sciopero ha reso il traffico impossibile con oltre 400 chilometri di code intorno alla città.

Mark Zuckerberg si prepara per il suo intervento di fronte al Congresso americano. Il CEO di Facebook chiederà scusa per gli errori che hanno scatenato lo scandalo di Cambridge Analytica e riferirà le policy passate e futere dell'azienda in tema di privacy. Entrambi gli interventi saranno trasmessi in diretta: il primo sul sito della Commissione Giustizia del Senato Usa e il secondo sul canale YouTube della Commissione Energia e Commercio della Camera.

08/04/2018

La Ferrari vince anche la seconda gara del mondiale di Formula 1 2018. Sul circuito del Bahrain Sebastian Vettel taglia il traguardo prima di Valtteri Bottas e Lewis Hamilton. È stata costretta al ritiro invece l'altra Ferrari di Kimi Raikkonen, partito troppo presto da un pit stop ai box con la gomma posteriore sinistra non ancora cambiata. Nell'imprevisto un meccanico della rossa è stato sbalzato via e ha riportato alcune fratture.

La polizia tedesca ha sventato un attentato terroristico alla mezza maratona di Berlino. Lo ha riferito il quotidiano Die Welt raccontando come i 6 arrestati volessero accoltellare spettatori e partecipanti all'evento. Secondo la polizia gli accusati avrebbero tutti tra i 18 e 21 anni e sarebbero legati ad Anis Amri, l'uomo che a dicembre 2016 fece strage al mercato di Natale in Breitscheidtplatz.

In Germania è tornato il terrore dopo l'attacco di Münster, la città tedesca dove un furgone è piombato sulla folla uccidendo 4 persone, compreso l'attentatore, e provocando oltre 20 feriti. Secondo le prime ricostruzioni il gesto non sarebbe legato al terrorismo, per il quotidiano Sueddeutsche Zeitung l'autore sarebbe infatti un tedesco con problemi psichici.

06/04/2018

Non si fermano gli scontri nella striscia di Gaza al confine con Israele. Il ministro della Sanità palestinese ha riferito che altri due palestinesi sono stati uccisi da soldati israeliani. I manifestanti hanno bruciato copertoni e lanciato sassi contro i militari che hanno risposto con spari e lacrimogeni, provcando anche oltre 250 feriti.

Un incendio è divampato nell'ospedale di Istanbul situato nel popoloso quartiere di Gaziosmanpasa, nel nord ovest della città. Le fiamme si sarebbero sviluppate a partire da un'area dell'edificio dove si stavano svolgendo alcuni lavori. I pompieri sono immediatamente giunti sul posto mentre è iniziata l'evacuazione dei pazienti.

L'ex spia russa Sergej Skripal, avvelenato con il gas nervino dando il via alla crisi diplomatica tra Russia e Regno Unito, è fuori pericolo di vita. Secondo i medici dell’ospedale di Salisbury l'uomo sta facendo rapidi progressi, miglioramenti clinici che riguardano anche Yulia, la figlia che era rimasta intossicata insieme a lui lo scorso 4 marzo.

05/04/2018

Facebook ha reso noti i numeri degli utenti coinvolti nello scandalo di Cambridge Analytica. Si parla di 87 milioni di profili che sarebbero stati esposti all’utilizzo improprio. "È stato un mio errore" ha ribadito il CEO Mark Zuckerberg ai giornalisti, annunciando un netto taglio dei dati che da adesso saranno a disposizione degli sviluppatori di Facebook e Instagram.

Polemiche per il cartellone contro l'aborto affisso in uno dei palazzi di via Gregorio VII, a Roma. L'associazione Pro Vita ha spiegato che la campagna è stata pensata a 40 anni di distanza dalla legge 194. L'associazione Vita di Donna Onlus ha lanciato una raccolta firme e organizzato sit-in di protesta per farlo rimuovere.

In occasione di Barcellona - Roma di Champions League, il terzo canale della tv iraniana ha censurato le mammelle della lupa sul simbolo della squadra giallorossa. Una decisione che ha fatto discutere e che è stata scoperta dalla BBC, prima a dare la notizia.

04/04/2018

Duplice omicidio nel bresciano dove il pregiudicato Cosimo Balsamo ha ucciso gli imprenditori Elio Pellizzari e James Nolli per poi togliersi la vita. L'omicida, che nove anni fa era stato condannato per associazione a delinquere finalizzata a furto e riciclaggio, faceva parte della banda dei tir che nei primi anni del 2000 aveva derubato aziende di trasporto di metalli in tutto il Nord Italia. Dopo il duplice omicidio Balsamo è scappato a bordo di un'auto rubata per poi togliersi la vita nel parcheggio di un supermercato ad Azzano Mella. 

Nasim Aghdam, donna che aveva un contenzioso con YouTube, ha aperto il fuoco nella sede della piattaforma video a San Bruno, in California, ferendo alcune persone e togliendosi poi la vita. Il panico è scattato nel primo pomeriggio di ieri, immediato l'intervento della polizia che ha evacuato e perquisito la struttura. I feriti da colpi di arma da fuoco sono tre e uno di loro, un uomo di 36 anni, è in condizioni critiche. Una quarta persona è stata ricoverata in ospedale con una caviglia slogata.

Nuovo sangue versato nella Striscia di Gaza. Il ministero della Sanità di Gaza ha riferito che i militari israeliani hanno ucciso il 25enne Ahmed Arafa, colpito dai cecchini a est di Bureij, nel centro della Striscia. Sale così a 18 il numero dei palestinesi uccisi da venerdì scorso, quando sono cominciate le violenze.

03/04/2018

Martedì difficile per i pendolari francesi a causa dello sciopero proclamato dai quattro sindacati maggiormente rappresentativi della Sncf, le Ferrovie dello Stato transalpine. Sarà il primo giorno della serie di scioperi annunciati contro la riforma delle ferrovie voluta dal governo Macron, una mobilitazione che minaccia di andare avanti per tre mesi.

Secondo il Wasghington Post l'amministrazione di Donald Trump vorrebbe imporre ai giudici dell'immigrazione un sistema di quote per velocizzare l'espulsione e il rimpatrio forzato degli immigrati clandestini. Il quotidiano riporta che i giudici dovranno risolvere almeno 700 casi all'anno per ricevere un giudizio "soddisfacente" delle proprie mansioni. La media attuale di ogni magistrato americano è di 678 casi risolti all'anno ma c'è anche chi riesce a chiuderne oltre mille.

Il Governo si è costituito davanti alla Corte costituzionale nel procedimento sollevato dalla Corte di Assise di Milano nell'ambito del processo a Marco Cappato per la morte di Fabiano Antoniani, noto come dj Fabo. Lo scorso febbraio, al termine dell'ultima udienza, i giudici avevano trasmesso gli atti alla Consulta per valutare la legittimità costituzionale del reato contestato, quello di aiuto al suicidio.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

La Pasqua 2018 nel mondo - FOTO

Dalla Spagna al Sud America, tra processioni e uova colorate, ecco come ci si prepara a celebrare la festività

I morti nel 2018 - Foto

Attraverso un'immagine del loro volto diamo l'addio alle personalità celebri scomparse nel corso dell'anno

Le foto più belle della settimana: dal 24 al 30 marzo

Armi e protesta, la Domenica delle Palme, Van Gogh e locali storici nei migliori scatti degli ultimi 7 giorni

Martin Luther King a 50 anni dall'assassinio - Foto

Il 4 aprile 1968 il leader dei diritti civili degli afroamericani veniva ucciso da un colpo di fucile a Memphis

Commenti