milionari
ryan_christensen
milionari
Economia

I 6 paesi dove si trasferiscono i ricchi

Regno Unito, Stati Uniti, Singapore, Australia, Hong Kong ed Emirati Arabi tra le nazioni più ambite

Si dice che si stia meglio a casa propria che in qualsiasi altro luogo al mondo, ma per i super-ricchi del pianeta questa massima di saggezza popolare sembra non avere molto valore. Il flusso di milionari che si sposta da un Paese all'altro alla ricerca di condizioni di vita di massimo agio è diventato imponente negli ultimi anni. E per vivere al meglio, queste persone fortunate cercano anche di ottenere la cittadinanza del Paese in cui si trasferiscono. Per non essere sempre ospiti in casa altrui, ovviamente, ma anche per godere dei numerosi benefici che avere determinati passaporti in tasca comporta. Vediamo la classifica delle nazioni che attraggono più milionari, calcolate da uno studio di The Economist, che ha censito il numero di milionari che dal 2000 al 2014 hanno acquistato una nuova cittadinanza.

6 - Emirati Arabi Uniti

dubai Vista su Dubai naufalmq

Al sesto posto ci sono gli Emirati Arabi Uniti, con 18.000 nuovi cittadini "facoltosi". Negli ultimi due decenni Dubai si è affermata come una capitale finanziaria globale e come uno dei principali centri a vocazione internazionale del mondo arabo, offrendo livelli di lusso elevatissimi a chi decide di farne la propria residenza.

5 - Hong Kong

hong-kong Una giunca nella baia di Hong Kong PamelaJoeMcFarlane

Al quinto si colloca Hong Kong, con un flusso di 29.000 persone. Un ponte tra l'Occidente e la Cina, che svolge una funzione sempre più preziosa di collante fra i due mondi. A Hong Kong la qualità della vita è alta, le opportunità di intessere relazioni proficue infinite e chi ne possiede la cittadinanza non deve sottoporsi alla rigida regolamentazione di chi, invece, porta in tasca solamente il passaporto della Repubblica Popolare Cinese.

4 - Australia

melbourne Melbourne - Australia neoellis

I milionari che hanno ottenuto la cittadinanza australiana sono stati 35.000. Del resto, per il quinto anno consecutivo Melbourne è stata selezionata come la città più vivibile del pianeta, in una classifica che vede ai primissimi posti anche le altre principali città australiane. Non solo: l'Australia è uno delle poche nazioni che gode di una crescita economica ininterrotta, facendone un'ottima destinazione per chi può permetterselo.

3 - Singapore

singapore Lo skyline di Singapore Only5

Sul gradino più basso del podio troviamo Singapore. Come Hong Kong, la città-Stato è a cavallo tra Oriente e Occidente, poggia su solide basi economiche ed ha una stabilità politica invidiabile – un elemento importantissimo per chi vuole investire. Per questo, nei quindici anni presi in esame, sono diventati singaporeani ben 46.000 milionari.

2 - Stati Uniti

new-york I colori di New York focusstock

Medaglia d'argento agli Stati Uniti, con 52.000 arrivi. Checchè se ne dica, essere un cittadino americano siginifca sempre avere una posizione privilegiata nella maggior parte dei Paesi del mondo. Vale anche per i super-ricchi, che a migliaia hanno competato il difficile percorso per ottenere il passaporto a stelle strisce e diventare parte della popolazione dello Stato più potente del nostro tempo.

1 - Regno Unito

londra Westminster visto dal Tamigi Tommaso Tagliaferri

In testa a questa graduatoria c'è il Regno Unito, che stacca tutti gli altri concorrenti di parecchio. I milionari che sono diventati inglesi sono stati ben 125.000. Del resto, è da tempo che Londra si è ristrutturata proprio per diventare la capitale mondiale delle classi più abbienti, che i quartieri più "in" si sono popolati di benestanti russi, arabi, indiani e cinesi. Una forma di globalizzazione particolare, che finora ha avuto il successo desiderato.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti