LinkedIn
iStock - Hocus-focus
LinkedIn
Economia

10 cose da non fare mai su LinkedIn

Ecco perché certi comportamenti possono trasformarsi in un boomerang

Qualche premessa

Se si pensa a LinkedIn come a un evento sociale che accade ogni giorno online, fa notare Forbes, è facile vedere come alcune azioni non siano accettabili. Senza contare che è controproducente essere considerati una persona che non conosce le regole di comportamento nel business. Di seguito, dunque, i dieci errori più comuni da cui tenersi alla larga su questa piattaforma.

1 – Essere superficiali

Assicuratevi che un invito al vostro network non sia mai seguito dalla richiesta di farsi presentare qualcuno. La sensazione che si dà all’interlocutore è di essere usato per altri scopi.

2 – Avanzare richieste

Non chiedere mai a nessuno se non ai vostri amici più cari di approvare una vostra competenza e non proponete a nessuno di approvare una competenza in cambio di un’altra.

3 – Carpire informazioni

Non chiedete di entrare in contatto con una persona solo perché avete sentito che nell’azienda dove lavora stanno selezionando personale. E’ il modo meno indicato per chiedere informazioni in proposito.

4 – Improvvisare canali di vendita

Se vi occupate di vendite, non mandate un invito a qualcuno solo per farlo seguire da una proposta commerciale nel momento in cui viene accettato l'invito.

5 – Usare il canale di comunicazione sbagliato

Se avete un contatto in comune con la persona che volete raggiungere, non usate InMail, ma chiedete di essere presentati.

6 – Dimenticare la cortesia

Analogamente, non usate la conoscenza di qualcuno come aggancio per cominciare una conversazione. Nella realtà quotidiana non chiedereste mai a una persona appena conosciuta un favore.

7 – Sfruttare i contatti per altri scopi

Non invitate persone a collegarsi al vostro network solo per avere il loro indirizzo email e aggiungerlo ai destinatari della vostra newsletter.

8 – Accelerare i tempi

Se state cercando un lavoro, aspettate la fine del processo di selezione, prima di invitare le persone coinvolte nella selezione a unirsi al vostro network. Se otterrete il lavoro, saranno colleghi, se non lo otterrete potrete inviare un breve messaggio di ringraziamento e, contestualmente, chiedere se potete inviare una richiesta per LinkedIn.

9 – Avere aspettative troppo elevate

Non date per scontato che tutte le persone nella prima cerchia delle vostre conoscenze non desiderino altro che fornirvi delle referenze. Chiedete sempre se sono disponibili a farlo.

10 – Non rispettare il tempo

Infine, ricordate che tutti i vostri contatti, al pari di voi, sono invasi da comunicazioni. Quindi, non approfittare della gentilezza e del tempo di persone che non conoscete o che avete incontrato per lavoro è un modo infallibile per mantenere integra la propria reputazione nel network.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti