Apre a Milano, il pop-up Marni Market
Apre a Milano, il pop-up Marni Market
Moda

Apre a Milano, il pop-up Marni Market

Il brand inaugura la corsa ai regali di Natale e lo fa con uno store temporaneo situato al piano terra dell'edificio che ospiterà il flagship store milanese del marchio, in via Montenapoleone 26

Ha aperto le sue porte - al primo piano di via Montenapoleone 26 - il Marni Market Milano. Uno spazio votato alla creatività che invita i suoi visitatori alla scoperta dell’universo immaginifico di Marni, tra proposte moda e idee di design. Inaugurato in concomitanza con le imminenti festività natalizie, questo pop-up store sarà popolato da prodotti sempre nuovi ed edizioni limitate, in un susseguirsi di sorprese e curiosità.

Il Marni Market milanese è caratterizzato da abbagliante neon e superfici metallizzate, un universo eclettico proprio come il brand, nato nel 1994 da un’intuizione di Consuelo Castiglioni. Il marchio, che dal 2012 è parte del gruppo OTB di Renzo Rosso, nei suoi quasi trent’anni di attività non ha mai perso lo spirito creativo della sua fondatrice, diventata celebre nel mondo della moda grazie alla sua capacità di unire stampe e colori in modi sempre innovativi. Elogiata e ammirata per i suoi design sofisticati e lungimiranti, Consuelo Castiglioni figura tra i 500 personaggi che secondo Business of Fashion hanno plasmato l’industria della moda. Non solo, nel 2010, Castiglioni è stata anche nominato nella lista delle 100 persone più creative nel mondo degli affari da Fast Company.

Dal 2016 è Francesco Risso a rivestire il ruolo del direttore creativo del marchio. Lo stilista sta così accompagnando la casa di moda in una nuova era, infondendo la propria estetica nell’anima eccentrica e intellettuale del marchio. Il progetto Marni Market è forse la migliore rappresentazione di questo viaggio nel ”nuovo Marni”, non più solo brand di moda, ma punto di riferimento per i creativi di tutto il mondo.

All’interno dello spazio milanese - che resterà aperto fino a gennaio 2022 - è possibile trovare una selezione di abbigliamento e piccola pelletteria. Ma i veri protagonisti sono gli arredi, una gamma di possibilità che riflettono lo spirito ludico di Marni, portando forme inaspettate e colori vivaci nelle stanze di casa. Con complementi d’arredo e home object che spaziano da sgabelli, sedie, cuscini, porta torte e shopping bag – oltre a una collezione esclusiva di oggetti per la tavola in vetro lavorato a mano – la selezione di proposte per l’interior si spinge oltre il design, regalando stupore ed ecletticità agli ambienti.

Il pop-up ospiterà inoltre la capsule collection Marniphernalia: una selezione di capi unici – “upcycled” e dipinti a mano – contraddistinti dai volumi emblematici di Marni e animati da irriverenti righe multicolore.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti