akasa
Calcio

La storia del Benjamin Button del calcio: Akasa ha 23 anni, ma in verità...

La storia di James Akasa, difensore con le rughe che sarebbe stato acquistato dai sudafricani degli Orlando Pirates. Uno scherzo ben riuscito

Tra le notizie più curiose della giornata di ieri una in particolare è diventata virale sul web. Campionato di calcio del Sudafrica, i plurititolati Orlando Pirates annunciano un nuovo acquisto in difesa, il difensore del Ghana James Akasa. La foto allegata nei tweet che annunciano l'operazione mostra però un uomo che non sembra avere 23 anni. In divisa da gioco, impettito e pieno di rughe, l'immagine di Akasa fa il giro del mondo in poche ore finio a diventare tormentone sui social europei che in alcuni casi parlano di "controversia sull'età".

687989

Un caso di invecchiamento precoce? Una storia alla Benjamin Button, il bambino che nasce già vecchio interpretato da Brad Pitt? Da tempo circolano voci su tanti giocatori africani che avrebbero falsificato la propria data di nascita (non ultimo nel mirino in ordine di tempo Samuel Eto'o e George Weah prima di lui) ma il caso in questione non rientra in quelli attendibili. Verificando si scopre così che James Akasa non esiste in nessun database del calcio e che la foto in questione ritrae invece Herbert Addo, si ghanese ma allenatore di 64 anni degli Hearts of Oak e leggenda del calcio in Ghana.

687981



© Riproduzione Riservata

Commenti