Grande spettacolo al BC Place Stadium di Vancouver per la prima data del The Joshua Tree Tour 2017 degli U2.

Dopo l’ultimo concerto a Parigi del 7 dicembre 2015, la band di Bono è tornata alla sua dimensione più congeniale, il live, dove, per spettacolarità e capacità di emozionare, il gruppo irlandese ha ben pochi rivali.

-LEGGI ANCHE U2, trent'anni fa usciva The Joshua Tree: la nuova edizione con rarità e live

Lo spettacolo,che arriverà in Italia allo stadio Olimpico di Roma il 15 e 16 luglio, è diviso in tre blocchi.

Il primo, inaugurato dal pathos di Sunday Bloody Sunday, prevede i brani di inzio carriera dagli album Boy,October, War e The Unforgettable Fire.

La seconda parte prevede l'esecuzione integrale in sequenza di The Joshua Tree, a partire da Where The Streets Have No Name in poi.

-LEGGI ANCHE U2 - La storia

Il terzo blocco, inaugurato da Beautiful day, è basato sulle canzoni più recenti. La chiusura è affidata a una nuova canzone, The Little Things That Give You Away, che farà probabilmente parte del prossimo album Songs of experience.

Nella scaletta spiccano numerosi brani che non venivano eseguiti da anni, come A sort of homecoming, I trip through your wires, Exit, In god’s country e One tree hill, oltre alla prima esecuzione live di Red hill mining town e dell'inedito The Little Things That Give You Away, che potete ascoltare qui sotto.

-LEGGI ANCHE U2: Bono Vox compie 57 anni - Le 10 cose da sapere

La setlist è cambiata leggermente nei recenti concerti di Londra, impreziositi da un ospite straordinario come Noel Gallagher, insieme al quale hanno cantato Don’t Look Back in Anger, divenuta, dopo gli attentati di Londra, una sorta di nuova Imagine.(video qui sotto)

La scaletta del concerto di Londra - 8 luglio 2017

Sunday Bloody Sunday
New Year’s Day
Bad
Pride
Where The Streets Have No Name
I Still Haven’t Found What I’m Looking For
With Or Without You
Bullet The Blue Sky
Running To Stand Still
Red Hill Mining Town
In God’s Country
Trip Through Your Wires
One Tree Hill
Exit
Mothers Of The Disappeared

Miss Sarajevo
Beautiful Day
Elevation
Vertigo
Ultraviolet
One
The Little Things That Give You Away
Don’t Look Back in Anger (con Noel Gallagher)

© Riproduzione Riservata

Commenti